0

Oggi siamo lieti di annunciare un articolo ospite scritto dal nostro amico italiano del sito SOS WordPress, specializzato nella divulgazione della piattaforma WordPress e che offre alla comunità tutorial e guide sui più diversi argomenti.

Vuoi creare un e-commerce di successo? Un negozio online funzionale ed in grado di soddisfare ogni tipo di clientela?

Scegliendo di usare WPML e WooCommerce sarai sulla buona strada per creare un negozio online estremamente competitivo ed anche perfettamente ottimizzato per i motori di ricerca.

Utilizzando in sinergia questi due strumenti, è possibile realizzare degli e-commerce multilingua tecnicamente solidi, facili da gestire ed in grado di garantire la migliore usabilità per tutte le tipologie di clientela.

Nei prossimi paragrafi vedremo quali sono tutti i vantaggi di creare uno shop online con WPML e WooCommerce. Forniremo anche i riferimenti ad alcuni siti che usano già questi strumenti con pieno successo, e che si rivolgono ad una clientela internazionale grazie all’opzione multilingua.

Se invece vuoi creare un blog o, perché no, aggiungerlo al tuo negozio online, ti invitiamo a visitare questa pagina dove trovi molte informazioni utili, adatte anche a chi è un assoluto principiante.

WPML e WooCommerce, strumenti differenti ma complementari

WPML e WooCommerce sono strumenti che prevedono installazioni distinte, che possono però lavorare in completa sinergia.

Attraverso WooCommerce Multilingual, sono infatti facilmente integrabili e permettono di creare negozi online in più lingue con facilità.

Vediamoli in dettaglio.

  • WooCommerce: il plugin per rendere il tuo sito WordPress un e-commerce. Si tratta dello strumento in assoluto migliore e più usato per creare negozi online su piattaforma WordPress. Costantemente aggiornato, consente di realizzare e-commerce di ogni tipo, perfettamente in grado di rispondere anche alle richieste più esigenti.
  • WPML: acquistabile proprio su questo sito, WPML è il plugin per tradurre il tuo sito in più lingue. Ti permette di tradurre non solo i contenuti, ma anche temi, plugin e widget.

Perché creare un sito e-commerce con WPML e WooCommerce?

La risposta è semplice e immediata: per espandere ancora di più il numero di clienti a cui ti puoi rivolgere.

Di per sé, l’e-commerce permette di far conoscere ed acquistare i tuoi prodotti anche a chi vive al di fuori dei tuoi confini locali. Combinato con WPML, ti permette di accedere ad un mercato internazionale, aumentare il bacino di utenti e – di conseguenza – incrementare le vendite.

Ci sono anche altri aspetti salienti da considerare:

  • Usati insieme, WPML e WooCommerce permettono di creare con facilità non solo siti multilingua, ma anche multi-valuta. Questo è un aspetto molto importante da considerare, se vuoi rivolgerti ad una clientela internazionale. Ogni cliente potrà pagare utilizzando la moneta corrente del suo paese, visualizzando immediatamente l’entità dell’importo.
Multi-currency Tab In The WooCommerce Multilingual Settings
Multi-currency Tab In The WooCommerce Multilingual Settings
  • Grazie alle funzionalità di WooCommerce potrai anche abilitare diverse modalità di spedizione e di pagamento per i vari paesi, personalizzandole sulla base delle esigenze tue e dei tuoi clienti.
  • Sarai anche in grado di personalizzare il catalogo dei prodotti offerti sulla base del paese. I prodotti (ma anche altri contenuti come pagine e articoli), potranno essere visualizzati o meno a seconda della lingua selezionata dall’utente.
  • Recentemente, WPML è stato rinnovato in modo da facilitare ancora di più la creazione e la gestione dei negozi multilingua. Nello specifico, è stato aggiornato il componente WooCommerce Multilingual, che serve appunto per gestire tutti gli aspetti relativi alla traduzione in più lingue di negozi online. Tradurre categorie, tag e descrizioni dei prodotti stessi, è diventato veramente rapido e facilissimo.
  • Le immagini sono una componente fondamentale di un negozio online di successo. Usando WPML, potrai facilmente tradurre descrizione, didascalia e alt text delle immagini, in modo che tutti i tuoi utenti, qualunque sia la loro lingua, possano sempre fruire al meglio dei tuoi contenuti.
  • WPML permette di tradurre anche gli URL. Questo è un aspetto da non sottovalutare, sia da un punto di vista SEO che di generale usabilità. Ecco un esempio pratico: se un utente visualizza il tuo negozio in italiano, l’url potrebbe essere, per esempio, /negozio. Se invece l’utente sceglie come lingua l’inglese, l’url sarà /shop (è importante precisare che sei libero di specificare l’url che desideri usare, WPML non impone restrizioni in questo senso).

Quali sono i siti e-commerce che usano questi strumenti?

Ce ne sono tanti!

In rete sono in continua espansione gli e-commerce che utilizzano WooCommerce, integrando le funzionalità multilingua attraverso WPML.

Qui sotto, ti segnaliamo alcuni esempi di shop online molto belli che usano WPML in combinazione con WooCommerce:

  • URBAN ZWEIRAD: un negozio online dedicato al mondo del ciclismo. Questo sito è disponibile in inglese e tedesco. Vende con successo in tutto il mondo, grazie anche ad un sito e-commerce perfettamente funzionale, e in cui l’opzione multilingua è stata integrata alla perfezione.
  • ProCamera: un sito che vende una app iOS dedicata agli appassionati di fotografia. Disponibile sia in inglese che in tedesco, e con la presenza di un blog che, oltre alle lingue citate, prevede anche la versione in giapponese.
  • Wundersocks: un negozio online che offre calzini specifici per chi fa sport in montagna. Il sito è disponibile in inglese, tedesco e italiano. In questo caso l’opzione multilingua è stata determinante, perché l’e-commerce si rivolge ad un pubblico molto vasto e in continua espansione.
An Example Of A Multilingual Store
An Example Of A Multilingual Store

Questi sono solo alcuni esempi di negozi online multilingua creati con WooCommerce e WPML. Se sei alla ricerca di ispirazione, ne trovi tanti altri all’interno della pagina Vetrina.

Tutti questi shop, sebbene molti diversi tra loro come grafica e prodotti in vendita, hanno in comune una interfaccia multilingua di notevole efficienza in ogni sezione del negozio. In altre parole, una vera marcia in più per il rispettivo business.

Conclusione

Come vedi, ci sono molti vantaggi nel creare un negozio multilingua con WPML e WooCommerce. Voglio ricordare tra gli altri la facilità di creazione e gestione, ma anche il fatto di potersi appoggiare ad una community molto ampia di utenti e webmaster che usano questi strumenti, con il massimo vantaggio in termini di usabilità e vendite.

Per concludere, se hai trovato questo articolo interessante, ti invitiamo a condividerlo sulle tue pagine social ed a diffonderlo online.