0

La creazione di un sito immobiliare completamente multilingue può essere una sfida. In questo post insegniamo come poterlo fare utilizzando i plug-in di Toolset. Puoi iniziare da zero o utilizzare un design di riferimento completo per velocizzare lo sviluppo.

Cosa includerà il nostro sito immobiliare multilingue

“Immobiliare” è qualsiasi cosa fabbricata sul gruppo, tra cui il semplice terreno (senza niente di edificato). Appartamenti, edifici, terreni e uffici hanno campi diversi e vengono visualizzati in modo differente. Per questo motivo abbiamo deciso di creare un tipo di post personalizzato per ciascuno di essi.

casa-immobiliare-600

Ciascuna sezione del sito include il suo dispositivo di scorrimento, con articoli promossi e la ricerca personalizzata. La ricerca personalizzata consente di trovare articoli secondo i loro attributo (come dimensioni, prezzo e caratteristiche). Visualizza i risultati in formato griglia (elenco testuale) e come indicatori su Google Map.

case-ricerca-personalizzata-600

Ciascun articolo viene visualizzato con i dettagli completi, tra cui l’agente per la quotazione, le caratteristiche e il luogo sulla mappa.

casa-singola-600

Quindi, se state creando un simile sito da soli, dovete:

  • Creare tipi di post personalizzati, i loro campi e la tassonomia
  • Trovare come implementare una ricerca personalizzata (che è la parte principale del progetto)
  • Trovare come visualizzare gli articoli su Google Map
  • Progettare come deve essere visualizzato il tutto

Come creare un sito immobiliare multilingue con Toolset

Ci sono degli ottimi temi che lo faranno per voi. Oggi spiegheremo come creare tali siti utilizzando i nostri plug-in di Toolset.

Se non avete mai sentito parlare di Toolset, è un pacchetto di plug-in che vi aiuta a creare siti avanzati con tipi personalizzati, senza programmazione. Toolset si adatta perfettamente ai siti immobiliari, perché fanno molto affidamento sui tipi di post personalizzati e sui campi personalizzati. Con Toolset è facile configurare questi tipi e campi personalizzati e visualizzarli in modo carino sul front-end senza scrivere PHP.

Tipi di post personalizzati, campi e tassonomia per il nostro sito immobiliare

La prima operazione effettuata è stata creare i tipi di post personalizzati, i campi personalizzati e la tassonomia. Anche se il sito sembra semplice, ha 7 tipi di post personalizzati diversi. Andate in Toolset->Dashboard per crearli.

I tipi di post personalizzati, i campi e la tassonomia per il nostro sito web immobiliare di riferimento
I tipi di post personalizzati, i campi e la tassonomia per il nostro sito web immobiliare di riferimento

Abbiamo creato serie separate di campi personalizzati, che aggiungono gli attributi che ciascun tipo di post personalizzato necessita.

Campi personalizzati per appartamenti
Campi personalizzati per appartamenti

Progettazione del front-end del sito con Toolset

Il nostro centro design del front-end con Toolset è il plug-in Layouts. Layouts consente di progettare il “wireframe” del vostro sito con un editor di trascinamento della selezione. Poi create i dettagli di ciascun blocco utilizzando il plug-in Views.

Innanzitutto, progettate il layout. Inizierete con il layout padre, che include gli elementi che appaiono su ciascuna pagina del sito.

Il layout master del sito, tra cui l'intestazione, il piè di pagina e il segnaposto per i layout figli.
Il layout master del sito, tra cui l’intestazione, il piè di pagina e il segnaposto per i layout figli.

Poi procedete con la progettazione dei layout (wireframe) per le diverse pagine principali. Questo è il layout per “l’archivio delle case”, che è la pagina di ricerca delle case.

Layout dell'archivio delle case (il
Layout dell’archivio delle case (il “wireframe” per l’elenco delle case)

Una volta che avete i layout pronti è il momento di immergervi nei diversi blocchi e crearli. Lo farete con Views. Una View carica il contenuto dal database e lo visualizza. Potete creare View per elenchi semplici, dispositivi di scorrimento, ricerche personalizzate, griglie e qualsiasi altro elemento che vi possa venire in mente.

La creazione di una View richiede tre fasi:

  1. Selezionare per cosa è la View (elenco semplice, ricerca personalizzata, elenco impaginato, dispositivo di scorrimento)
  2. Scegliere più opzioni, a seconda del tipo di View che state creando
  3. Progettare l’output utilizzando HTML e CSS

Configurare una View: 1. Scegliere quale contenuto visualizzare
Configurare una View: 1. Scegliere quale contenuto visualizzare

Configurare una View: 2. Selezionare le opzioni per quel tipo di View
Configurare una View: 2. Scegliere le opzioni per quel tipo di View

Configurare una View: 3. Progettare l'output utilizzando HTML
Configurare una View: 3. Progettare l’output utilizzando HTML

Potreste aver notato che il codice HTML di cui sopra utilizza i codici abbreviati. Questi codici abbreviati visualizzano i campi. Non serve memorizzare i codici abbreviati o le loro opzioni. Per includere un campo in HTML, cliccate sul pulsante Fields and Views (Campi e visualizzazioni) nell’editor. Selezionate il campo, inserite le sue opzioni e ottenete il codice abbreviato completo.

Inserimento di un campo
Inserimento di un campo

In questo modo potete creare i vostri layout personalizzati e al loro interno creare gli elementi del sito che vi servono. Se potete scrivere HTML e CSS, potete ottenere qualsiasi cosa con Toolset, senza scrivere PHP.

Come tradurre

Uno degli aspetti fantastici di Toolset è l’integrazione perfetta con WPML. Tutto quello che create con Toolset è banale da tradurre con WPML.

Toolset registra automaticamente tutte le “stringhe” da tradurre.

Quando andate su WPML->String translation, visualizzerete i domini delle stringhe per ciascuna delle View (e altri elementi di Toolset) che avete creato. Ci saranno anche domini per i campi e i tipi di post personalizzati.

Traduzione delle stringhe in una View
Traduzione delle stringhe in una View

Tradurre i layout è ancora più semplice. Andate su WPML->Translation management (Gestione traduzioni) e visualizzerete i Layout che appaiono nella Translation dashboard (Bacheca traduzioni).

Layout da tradurre
Layout da tradurre

La traduzione di un layout è simile alla traduzione dei post. Avrete un elenco di testi che appaiono nel layout e semplicemente li tradurrete. Non dovete ricreare i layout a parte per lingua.

Iniziare da zero o da un sito di riferimento completamente funzionante

Con Toolset potete creare i vostri siti immobiliari multilingue completamente da zero. Potete anche utilizzare il nostro sito immobiliare di riferimento come punto di partenza. Poiché il nostro sito di riferimento è stato creato interamente con i plug-in di Toolset, potete modificare qualsiasi suo elemento. Potete modificare l’elemento, rimuoverlo o aggiungerne uno vostro.