Salta la navigazione
Aggiornato
Maggio 22, 2024

WPML ti permette di tradurre gli URL slug in diverse lingue. Questo include la traduzione degli slug per pagine, post, tipi di contenuto personalizzati e tassonomie.

Su questa pagina

Cos’è uno slug URL?

Uno slug URL è la parte di un URL che identifica una pagina specifica di un sito web. Sia i motori di ricerca che gli utenti si affidano agli slug per capire l’argomento di una pagina, per cui importa che siano chiari e facili da leggere.

URL with custom post type and page title slugs
URL con tipo di contenuto personalizzato e slug per il titolo della pagina

Traducibile con gli slug degli URL con WPML

WPML può tradurre facilmente qualsiasi slug di URL. Questo include pagine, post, tipi di contenuto personalizzati e tassonomie.

Per tradurre gli slug degli URL con WPML, devi installare e attivare WPML → Traduzione stringhe.

Traducibili gli slug degli URL per i tipi di contenuto personalizzati

Per tradurre gli slug URL per i tipi di contenuto personalizzati con WPML:

1. Vai su WPMLImpostazioni e scorri fino alla voce Traduzioni slug.

2. Seleziona la casella di controllo per abilitare le traduzioni personalizzate dei tipi di contenuto e degli slug delle tassonomie. Clicca su Salva.

Enabling translation of custom post and taxonomy base slugs
Abilitazione della traduzione degli slug personalizzati per post e tassonomie

3. Nella sezione Traduzione dei tipi di contenuto , imposta il tuo tipo di contenuto personalizzato su Traducibile mostra solo elementi tradotti e clicca su Salva. Nel nostro esempio, il tipo di contenuto personalizzato è Pennelli.

Impostare il tipo di post personalizzato su una delle opzioni traducibili

4. Appare l’opzione per impostare diversi slug. Cliccaci sopra, inserisci la tua traduzione per lo slug del tipo di contenuto personalizzato e premi nuovamente Salva.

Translating slugs for custom post types
Traducibile con gli slug per i tipi di contenuto personalizzati

Nel frontend, la traduzione del tipo di contenuto personalizzato dovrebbe apparire nell’URL.

Viewing the translated custom post type in the URL
Visualizzazione del tipo di contenuto personalizzato tradotto nell’URL

Traducibile con gli slug degli URL di Pagina e post

Di default, quando invii pagine e post per la traduzione, WPML traduce automaticamente i loro slug URL utilizzando il titolo.

Ad esempio, una pagina intitolata – Le migliori destinazioni per le vacanze in estate, ha il seguente URL:

www.example.com/best-vacation-destinations-in-summer/

Una volta tradotto in spagnolo, WPML utilizzerà il nuovo titolo della pagina – Mejores Destinos de Vacaciones en Verano, per creare automaticamente lo slug dell’URL:

www.example.com/es/mejores-destinos-de-vacaciones-en-verano/

Se vuoi avere un maggiore controllo, puoi tradurre gli slug da solo o inviarli ai tuoi traduttori:

  1. Vai su WPML → Impostazioni. Scorri fino alle opzioni dei documenti traducibili.
  2. Alla voce Pagina URL, scegli l’opzione Traducibile. Clicca su Salva.
Impostazione dell’opzione di traduzione dell’URL della pagina

Ora, quando invii una nuova pagina per la traduzione e apri il lavoro nell’Editor di traduzione avanzato, vedrai lo slug dell’URL tradotto automaticamente. Potrai rivedere e modificare la traduzione in base alle tue esigenze.

Traducibile lo slug dell’URL della pagina nell’Editor di traduzione avanzato

Traducibile degli URL della tassonomia

Per tradurre gli URL della tassonomia, segui la nostra guida alla traduzione della tassonomia.

Risorse per gli sviluppatori

Se sei uno sviluppatore, puoi leggere maggiori informazioni sulla traduzione manuale degli slug per gli archivi dei tipi di contenuto personalizzati nella nostra sezione Informazioni per gli sviluppatori.

Inizia a lavorare con WPML

Per tradurre gli slug degli URL con WPML, devi avere il tipo di account Multilingual CMS o Multilingual Agency. Visita la nostra pagina dei prezzi per confrontare i piani e saperne di più sulle funzionalità di WPML.