Se nel vostro sito visualizzate dei punti di domanda al posto dei caratteri non inglesi, molto probabilmente la codifica dei caratteri del vostro database è diversa da UTF-8.

Se state utilizzando PHPMyAdmin, la struttura della vostra tabella wp_posts avrà il seguente aspetto:

wp_posts visualizzato da PHPMyAdmin

Se il campo collation indica un valore diverso da UTF-8, significa che la codifica dei caratteri è errata. Questo comporta una visualizzazione non corretta, perché il browser non sa come mostrare i caratteri non inglesi.

È facile da risolvere.

Tutto ciò che dovete fare è eseguire le istruzioni ALTER, che passeranno in rassegna i vostri dati e modificheranno la loro codifica di caratteri attuale a UTF-8. Un modo semplice per eseguire questa operazione è utilizzare il plug-in Convert WP Database to UTF-8. Questo plug-in esegue le seguenti istruzioni SQL:

ALTER TABLE $table DEFAULT CHARACTER SET utf8 COLLATE utf8_general_ci
ALTER TABLE $table CHANGE $field_name $field_name $field_type CHARACTER SET utf8 COLLATE utf8_bin

Come potete immaginare, prima di procedere con la conversione è buona norma eseguire un backup del vostro database.

Infine, per assicurarvi di utilizzare sempre UTF-8 in futuro, modificate il vostro file wp-config.php e impostate correttamente la definizione del set di caratteri come segue:

/** Database Charset to use in creating database tables. */
define('DB_CHARSET', 'utf8');