This thread is resolved. Here is a description of the problem and solution.

Problema: Non riesco a tradurre le voci di Fatturazione/Billing nella pagina di Checkout.

Soluzione: Aggiornare PHP alla versione stabile più recente.

Altre soluzioni possibili: 1. - Andare su WPML -> Localizzazione del tema e dei plugin - Verificare che la traduzione di WordPress sia stata effettuata correttamente e sia aggiornata https://wpml.org/it/documentazione/guida-introduttiva/localizzazione-del-tema-e-dei-plug-in/

2. - Andare su WPML -> Localizzazione del tema e dei plugin - Scorrere in basso e selezionare i plugin che si desidera tradurre - Scorrere in fondo alla pagina e premere il pulsante "Scansiona i plugin selezionati per trovare le stringhe"

3. - Andare su WPML -> Traduzione stringhe - Attivare l'opzione "Attiva l'invio automatico di stringhe solo dopo l'accesso come amministratore" - Con lo stesso browser con cui si è fatto login nel sito, andare nella pagina di Checkout Questa procedura registrerà le stringhe - Andare su WPML -> Traduzione stringhe - Cercare e tradurre le stringhe in questione - Attivare l'opzione "Disattiva invio automatico stringhe"

100% of people find this useful.

This is the technical support forum for WPML - the multilingual WordPress plugin.

Everyone can read, but only WPML clients can post here. WPML team is replying on the forum 6 days per week, 22 hours per day.

This topic contains 5 risposte, has 2 voci.

Last updated by fabioT-6 4 anni, 3 mesi fa.

Assigned support staff: Vincenzo.

Autore Post
March 21, 2016 at 2:25 pm #842655

fabioT-6

Buongiorno, come mostra l'allegato ho le voci di Fatturazione/Billing non tradotte nella pagina di Checkout, mentre non c'è nessun problema con la sezione identica di Spedizione/Shipping , non riesco a trovare le voci neanche in String Translation.
Aggiungo che il campo "Codice Fiscale/P.IVA" è stato aggiunto tramite il plugin Checkout Field Editor di WooCommerce, potrebbe questo entrare in conflitto con le traduzioni WPML?

Inoltre mi sono accorto di un'importante problema al momento del checkout:
Il campo "Provincia" è un menù a discesa con solamente le province italiane.
Come posso renderlo un campo aperto a tutte le nazioni, eliminando il menù a discesa?
Potete aiutarmi anche in questo caso o devo contattare il supporto di WooCommerce per questo?

Grazie

March 21, 2016 at 2:59 pm #842707

Vincenzo
Supporter

Languages: Inglese (English ) Italiano (Italiano )

Timezone: Europe/Rome (GMT+02:00)

Salve e grazie per aver contattato il supporto WPML
Mi occuperò di questo ticket.

Prova queste soluzioni:
1.
* Vai su WPML -> Localizzazione del tema e dei plugin
* Verifica che la traduzione di WordPress è stata effettuata correttamente ed è aggiornata
- https://wpml.org/it/documentazione/guida-introduttiva/localizzazione-del-tema-e-dei-plug-in/

2.
* Vai su WPML -> Localizzazione del tema e dei plugin
* Scorri in basso e seleziona i plugin che desideri tradurre
* Scorri in fondo alla pagina e premi il pulsante 'Scansiona i plugin selezionati per trovare le stringhe'

3. Vai su WPML -> Traduzione stringhe
* Attiva l'opzione 'Attiva l'invio automatico di stringhe solo dopo l'accesso come amministratore'
* Con lo stesso browser con cui hai fatto login nel sito, vai nella pagina di Checkout.
- Questo registrerà le stringhe.
* Vai su WPML -> Traduzione stringhe
* Cerca e traduci le stringhe in questione.
* Attiva l'opzione 'Disattiva invio automatico stringhe'

Per quanto riguarda le province, credo che questo dipenda dallo Stato scelto.
Prova a guardare in WooCommerce -> impostazioni -> Località di vendita

Fammi sapere se questo risolve

March 21, 2016 at 6:08 pm #842854

fabioT-6

Ho provato a fare quello che mi hai detto ma niente, non trovo quelle stringhe, neanche sotto i domini woocommerce, checkout field editor, neanche cercando "checkout" o "billing".
È strano che solamente i campi di fatturazione non sono tradotti, mentre quelli di spedizione si.
Non saprei.

March 22, 2016 at 8:36 am #843172

Vincenzo
Supporter

Languages: Inglese (English ) Italiano (Italiano )

Timezone: Europe/Rome (GMT+02:00)

Se fosse possibile adesso vorrei chiedere un accesso temporaneo (wp-admin e FTP) al sito per dare un’occhiata più approfondita al problema. Preferibilmente ad una versione test dove è stato riprodotto l'errore.

Troverai i campi necessari per far questo sotto l’area commenti quando effettuerai il log in per rispondere.
Le informazioni che inserirai sono private, il che significa che solamente noi possiamo vederle ed averne accesso.

Potrei aver bisogno di replicare il tuo sito localmente. Per questo avrei bisogno di installare temporaneamente un plugin chiamato "Duplicator". Questo mi permetterà di creare una copia del tuo sito. Una volta risolto il problema, cancellerò la copia del sito. Fammi sapere se sei d'accordo.

- Un BACKUP dei file e del database è fortemente consigliato -

Privacy e Sicurezza:
https://wpml.org/purchase/support-policy/privacy-and-security-when-providing-debug-information-for-support/

March 22, 2016 at 11:21 am #843405

Vincenzo
Supporter

Languages: Inglese (English ) Italiano (Italiano )

Timezone: Europe/Rome (GMT+02:00)

Dietro una pagina bianca c'è quasi sempre un errore PHP.
Per sapere qual'è l'errore bisogna attivare la modalità di debug di WordPress.

Per attivare la modalità di debug di WordPress bisogna:

- aprire il file wp-config.php e cercare la riga:

define('WP_DEBUG', false);

Cambiarla in:

define('WP_DEBUG', true);

Per scrivere il debug su un file nel server bisogna aggiungere una riga simile:

define( 'WP_DEBUG_LOG', true );

In questo modo gli errori verranno salvati nel file debug.log all'interno della cartella /wp-content/

Se desideri che gli errori non rimangano solo nel file di log ma vengano visualizzati anche sullo schermo puoi aggiungere questa linea immediatamente dopo quella summenzionata:

define( 'WP_DEBUG_DISPLAY', true );

Il file wp-config.php si trova nella root della tua cartella WordPress.

Una volta attivata la modalità di debug si deve provocare nuovamente la pagina bianca in maniera da registrare il problema nel file di log.

A questo punto puoi postare il contenuto del file wp-content/debug.log qui sul forum o, se è troppo grande, su pastebin.com

Documentazione relativa:
- https://wpml.org/documentation/support/debugging-wpml/
- http://codex.wordpress.org/Debugging_in_WordPress
- https://wpml.org/faq/500-error/

March 22, 2016 at 11:31 am #843413

fabioT-6

Sono riuscito a risolvere aggiornando la versione PHP a 5.6.x
Grazie mille!