This is the technical support forum for WPML - the multilingual WordPress plugin.

Everyone can read, but only WPML clients can post here. WPML team is replying on the forum 6 days per week, 22 hours per day.

Nessun supporter è disponibile a lavorare oggi sul forum Italian. Sentitevi liberi di creare ticket e li gestiremo il prima possibile quando saremo online. Grazie per la comprensione.

This thread is resolved. Here is a description of the problem and solution.

Problem: a volte le pagine tradotte rimandano errore 404 invece della pagina corretta

Solution: normalmente quando gli errori avvengono in maniera randomica sono legati alla cache o al server; in questo caso viene richiamata la funzione $wp_rewrite->flush_rules(false)

Etichettato: 

This topic contains 2 risposte, has 2 voci.

Last updated by ivanoF 4 mesi, 2 settimane fa.

Assigned support staff: Laura.

Autore Post
May 29, 2019 at 1:02 pm #3915735

ivanoF

Buongiorno.
Ad intermittenza, solo quando navigo le versioni tradotte del sito arredo3.it (en, es e fr), le pagine rispondono con errore 404.

Si può replicare il problema aprendo in una nuova scheda 20/30 volte la stessa pagina (come ho fatto negli screenshot allegati).

Tutti i plugin sono aggiornati.
Il tema è stato sviluppato dal team di sviluppo del sito.

Quale può essere il problema?
A disposizione per qualsiasi chiarimento.

Grazie

May 29, 2019 at 2:02 pm #3916271

Laura
Supporter

Languages: Inglese (English ) Italiano (Italiano ) Portoghese, Brasile (Português )

Timezone: Europe/Rome (GMT+02:00)

Salve,

grazie per averci contattato.

Se il problema avviene in maniera randomica, probabilmente è legato al server o alla cache. Prova a vedere se c'è un qualche tipo di server cache e se è possibile disattivarla.

Un altro motivo potrebbero essere i permalink delle tassonomie che a volte creano problemi. Prova a vedere se in Traduzione Stringhe ci sono stringhe identiche a quelle delle tassonomie e se è possibile, cancellale.

May 29, 2019 at 2:51 pm #3916671

ivanoF

Il problema sembra risolto.
Era probabilmente legato al fatto che in una funzione veniva richiamato:

$wp_rewrite->flush_rules(false)

Grazie per il supporto