This is the technical support forum for WPML - the multilingual WordPress plugin.

Everyone can read, but only WPML clients can post here. WPML team is replying on the forum 6 days per week, 22 hours per day.

Nessun supporter è disponibile a lavorare oggi sul forum Italian. Sentitevi liberi di creare ticket e li gestiremo il prima possibile quando saremo online. Grazie per la comprensione.

This topic contains 3 risposte, has 2 voci.

Last updated by Vincenzo 4 anni fa.

Assigned support staff: Vincenzo.

Autore Post
October 2, 2015 at 5:49 pm #717039

barbaraL-3

L'idea riguarda Il problema: Your WPML settings seem to be corrupted.
ogni santa volta che sposto il database su un altro dominio si corrompe sempre.

Non si può vivere con questa angoscia....
Quindi, perchè non creare un salvataggio delle impostazioni di wpml?
Lo usano spesso plugin e themi e tutte le impostazioni salvate dall'utente vengono scaricate in un file.
Poi alla necessità si può ricaricare le opzioni salvate.
Non risolverebbe il problema?

Voi mi direte: ma se hai il sistema corotto non puoi andare nella pagina di importazione....
vero!Ma io allora penso, perchè invece di mettere solo "Resett wpml" mettete più opzioni:
mettete: reset solo impostazioni, reset solo dati di traduzione, reset tutto.
In questo modo si possono mantenere i dati di traduzione delle tabelle, e da un wpml relativamente pulito si ricaricano le impostazioni salvate.

Ancora più bello, mettere il tasto per caricare le impostazioni sovrascrivendo quelle corrotte. Sarebbe ancor meglio, vi pare?

E intanto che ci siamo fare un salvataggio delle traduzioni.... forse però viene un file troppo grande...

Spero vivamente facciate qualcosa per questo problema. Non sapete quanto è stressante la cosa.
Sopratutto quando succede se copi pari pari un db e si corrompe così...boh.

Altra idea : MENU

voi avete pensato una sincronizzazione per dei menu standard da boh, 10 collegamenti? Ma ci son siti con 50 collegamenti con menu estraenormi.
Si, direte, perchè un menù così complesso; e io vi dirò che il menu è il cuore della ricerca... è quindi è necessario che sia completo.

Cosa succede, quando si cerca di gestire la sincronizzazione inizia a incasiarsi tutto.
E quando si attiva la transizione si blocca a pagina bianca.
Quindi sarebbe o da aumentare l'elaborazione o per non sovraccaricare il sistema,almeno avere la sincronizzazione da poter fare a pezzi (tipo singoli menu.)

E poi una triste scoperta... La traduzione dei menu speciali del plugin Uber menu (esempio l'eleneto Tab, menu, ecc) Non elabora identificativo corretto degli elementi del menu speciale. Quindi ho dovuto rifarlo tutto a mano.
Sapete, sarebbe bello se poteste creare una integrazione. Ma questa è solo un idea, so che è un lavoro impegativo per un singolo plugin.

Comunque, grazie del vostro plugin. Lo uso molto.

October 5, 2015 at 1:42 pm #718002

Vincenzo
Supporter

Languages: Inglese (English ) Italiano (Italiano )

Timezone: Europe/Rome (GMT+02:00)

Salve e grazie per aver contattato il supporto WPML.

Mi dispiace per i problemi con le impostazioni corrotte.

Per evitare questi problemi in futuro posso consigliarti di usare il plugin gratuito Duplicator per migrare i siti WordPress?
Lo uso quasi giornalmente e non ho mai riscontrato il problema delle impostazioni corrotte.

Allego anche un articolo che spiega la possibile causa del problema.
- https://toolset.com/faq/how-do-i-migrate-a-wordpress-site-from-one-domain-to-the-other/

Detto questo vorrei ringraziarti per i consigli. Personalmente li ritengo molto interessanti.
Sto inviando i tuoi suggerimenti ai nostri sviluppatori.

Per quello che riguarda i menu invece sarebbe importante per me avere maggiori informazioni.

Il modo più veloce è quello di fornirmi le Informazioni di debug nell'apposito campo qui sotto.
- http://wpml.org/faq/provide-debug-information-faster-support/

Inoltre attivando la modalità di debug di WordPress potresti vedere l'errore che si trova dietro la pagina bianca.

Per attivare la modalità di debug di WordPress bisogna:

- aprire il file wp-config.php e cercare la riga:

define('WP_DEBUG', false);

Cambiarla in:

define('WP_DEBUG', true);

Per scrivere il debug su un file nel server bisogna aggiungere una riga simile:

define( 'WP_DEBUG_LOG', true );

In questo modo gli errori verranno salvati nel file debug.log all'interno della cartella /wp-content/

Se desideri che gli errori non rimangano solo nel file di log ma vengano visualizzati anche sullo schermo puoi aggiungere questa linea immediatamente dopo quella summenzionata:

define( 'WP_DEBUG_DISPLAY', true );

Il file wp-config si trova nella root della tua cartella WordPress.

Infine per quanto riguarda il plugin UberMenu, nonostante non sia nella nostra compatibility list, puoi verificare se l'ultima versione ha ancora problemi? (v3.2.1.1)

Grazie ancora

October 7, 2015 at 7:02 pm #719986

barbaraL-3

l'attività debug non posso metterla, attualmente ho un po' di casini sul sito.
però ti allego il debug wpml.

Comunque con l'ultima versione ho provato a fare una sincronizzazione con tutti i plugin disattivi ed funziona correttamente. Credo proprio sia solo una questione di carico della memoria php.

Per uberenu invece non è cambiato nulla, credo che per lui il fatto di aggiungere @en es (non esiste una traduzione di ubermenu corrompa identificativo del tab.
va be, pazienza ...si fa a mano.

Per duplicator lo uso volentieri, ma ho un db talmente grande che.... crea un file corrotto e quindi faccio prima a mano che modificare tutto. comunque vedremo vedremo.

Adesso ho un altro problema strampalato, ma lo posto in un altra discussione.
Grazie e ciao.

October 8, 2015 at 11:32 am #720467

Vincenzo
Supporter

Languages: Inglese (English ) Italiano (Italiano )

Timezone: Europe/Rome (GMT+02:00)

Come ti ho consigliato sull'altro post, penso sia utile aumentare il WP memory limit.

Per la migrazione manuale del sito, prova a seguire i consigli inclusi nell'articolo che ho allegato nel mio primo post.

The topic ‘[Closed] Impostazioni wpml da salvare in file e opzioni menu.’ is closed to new replies.