Skip Navigation

This thread is resolved. Here is a description of the problem and solution.

Problema: Ho bisogno di verificare il mio sito con i vari motori di ricerca. Utilizzando il redirect non permette di utilizzare il metodo di verifica standard con il file.

Soluzione: Provare ad utilizzare uno dei metodi alternativi: È possibile aggiungere il meta tag html all'interno del file header.php dopo il tag "head". Il file header.php si trova all'interno della cartella del tema.

Si consiglia di utilizzare un child theme in maniera da evitare che la modifica si perda dopo gli aggiornamenti del tema.

Documentazione utile: https://codex.wordpress.org/it:Temi_Child

Questo è il forum di assistenza tecnica di WPML, il plug-in multilingue di WordPress.

Tutti possono leggerlo, ma solo i clienti di WPML possono pubblicare qui. Il team di WPML risponde sul forum 6 giorni su 7, 22 ore su 24.

Nessun supporter è disponibile a lavorare oggi sul forum Italian. Sentitevi liberi di creare ticket e li gestiremo il prima possibile quando saremo online. Grazie per la comprensione.

This topic contains 11 risposte, has 2 voci.

Last updated by andreaP-12 4 anni, 3 mesi fa.

Assigned support staff: Vincenzo.

Autore Post
June 15, 2016 at 9:10 am #913063

andreaP-12

Ho realizzato un sito com WPML (in italiano e in inglese) e YOAST SEO.
Premesso che ho creato un file home.php per reindirizzare automaticamente i visitatori alle rispettive lingue di visualizzazione.
Il plugin YOAST SEO si interagisce con Bing, Google e Yandex.
Ho registrato il sito sopra ognuno di essi senza le estensioni come "www.ilmiosito.com/IT" o "www.ilmiosito.com/EN"
Tutti questi motori di ricerca mi dicono di scaricare un file html o xml e di metterlo nella root del sito.
Il problema è che non posso verificare l'upload, perchè il codice url è sbagliato. Infatti mi esce "www.ilmiosito.com/IT/googlehtml" o "www.ilmiosito.com/EN/bingxml" e non "www.ilmiosito.com/googlhtml".
Come devo risolvere? Grazie, ciao.

June 15, 2016 at 11:29 am #913478

Vincenzo
Supporter

Languages: Inglese (English ) Italiano (Italiano )

Timezone: Europe/Rome (GMT+02:00)

Salve e grazie per aver contattato il supporto WPML!
Mi occuperò di questo ticket

Se ho capito bene, tu cerchi di verificare la proprietà del tuo sito inserendo l'indirizzo hidden link ma i motori di ricerca chiedono comunque il file al seguente indirizzo hidden link.
- E' corretto?

Hai provato ad usare uno dei metodi alternativi?

June 15, 2016 at 1:33 pm #913731

andreaP-12

no, perchè il mio sito sia visibile sui motori di ricerca ho bisogno di inserire un file html o xml di google, bing, eccetera. l'url esatto sarebbe "www.ilmiosito.com/googlehtml". quando devo fare la verifica attraverso di essi, affinchè essi verifichino l'upload del file attraverso il loro link di verifica, l'url è "www.ilmiosito.com/IT/googlehtml".
i motori di ricerca non possono portare a termine la ricerca perchè c'è la parte "IT/EN" in più. questo perchè io ho aggiunto un file home.php nella directory del sito, affinchè i visitatori vengono reindirizzati automaticamente alla corretta lingua di visualizzazione.

June 15, 2016 at 1:39 pm #913735

Vincenzo
Supporter

Languages: Inglese (English ) Italiano (Italiano )

Timezone: Europe/Rome (GMT+02:00)

I motori di ricerca permettono di utilizzare metodi alternativi per la verifica della proprietà del dominio.
- hidden link

Fammi sapere se hai bisogno di maggiori informazioni.

June 15, 2016 at 1:45 pm #913742

andreaP-12

peccato che io non possa utilizzare il tag html visto che non si può modificare la struttura html delle pagine e degli articoli.
bing e yandex offrono meno possibilità di google per verificare il proprio dominio.
con i primi due si può solo caricare un file html/xml o l'inserire il tag html

June 15, 2016 at 2:53 pm #913868

Vincenzo
Supporter

Languages: Inglese (English ) Italiano (Italiano )

Timezone: Europe/Rome (GMT+02:00)

Salve,

è possibile aggiungere il tag html all'interno del file header.php dopo il tag <head>
Il file si trova all'interno della cartella del tuo tema.

Ti consiglio di utilizzare un child theme in maniera da evitare che la modifica si perda dopo gli aggiornamenti del tema.

- https://codex.wordpress.org/it:Temi_Child

June 15, 2016 at 3:43 pm #914048

andreaP-12

google lo vuole esclusivamente nella prima pagina, così come riportato nelle istruzioni di google search console:
1. Copy the meta tag below, and paste it into your site's home page. It should go in the <head> section, before the first <body> section.

<meta name="google-site-verification" content="5vWix8n2EraTfzi700BbyrwrVIYZGZAUigxG7p1zDzw" />

Show me an example
<html>
<head>
<meta name="google-site-verification" content="5vWix8n2EraTfzi700BbyrwrVIYZGZAUigxG7p1zDzw" />
<title> My title </title>
</head>
<body>
page contents
</body>
</html>

2. Click Verify below.

To stay verified, don't remove the meta tag, even after verification succeeds.

June 16, 2016 at 7:47 am #914919

andreaP-12

che poi la "causa" dei miei problemi sono i suffissi IT/EN "causati" dal file home.php che ho messo nella root del sito. se disabilito questa funzione e anche quella di reindirizzare automaticamente i visitatori in base alla lingua del browser, può essere che funzioni? se si, non è che poi abilitando tutto di nuovo, sorgano altri problemi perchè google e bing non riescono più a trovare il file html o xml?

June 16, 2016 at 8:57 am #915044

Vincenzo
Supporter

Languages: Inglese (English ) Italiano (Italiano )

Timezone: Europe/Rome (GMT+02:00)

Buongiorno,

Dalle istruzioni di Google sembra che per stare "verificato" bisogna mantenere il file al suo posto. Riattivando il redirect si potrebbe impedire a Google l'accesso al file di verifica.

D'altra parte, aggiungere il meta tag html all'interno del file header.php lo aggiunge di fatto alla homepage.

Ho appena fatto la prova con il tuo tema in un sito nel mio server locale e funziona.
Inoltre, per una ulteriore conferma, stamattina ho registrato uno dei miei siti aggiungendo il meta tag nel file header.php e ha funzionato correttamente.

Fammi sapere se hai bisogno di maggiori dettagli.

June 16, 2016 at 3:21 pm #915818

andreaP-12

dove devo aggiungere il tag html di google e bing nel file header.php per non sballare la struttura del codice della pagina?

June 16, 2016 at 3:30 pm #915834

Vincenzo
Supporter

Languages: Inglese (English ) Italiano (Italiano )

Timezone: Europe/Rome (GMT+02:00)

Salve,

prova ad aggiungerlo dopo il tag head. Alla riga 19 dovrebbe andare bene.

<head>
<meta charset="<?php bloginfo( 'charset' ); ?>" />
<meta name="google-site-verification" content="5vWix8n2EraTfzi700BbyrwrVIYZGZAUigxG7p1zDzw" />
June 16, 2016 at 3:37 pm #915873

andreaP-12

ok grazie mille