Vi rendete conto che la vostra attività necessita di un sito web e che deve essere multilingue. Inoltre notate che tutti i marchi globali hanno siti multilingue e sperate che non serva spendere milioni per averne uno. Ottime notizie! Con WordPress potete ottenere il sito web giusto necessario per la vostra attività in modo rapido, semplice e con un bugdet modesto. In questa guida vi spiegheremo tutto il necessario per iniziare.

Perché WordPress?

WordPress è un software open-source per la creazione di siti web. WordPress è diventato una buona scelta per la creazione dei siti web intorno al 2007 e da allora ha visto una salita costante. Oggi WordPress è alla base di più di ¼ del web, pertanto è una scommessa molto sicura per la maggior parte dei siti. Esistono milioni di siti che eseguono WordPress, tra cui blog personali, siti di piccole imprese e siti aziendali.

Ecco i maggiori vantaggi della scelta di WordPress:

  • L’ecosistema di WordPress rende lo sviluppo accessibile: esistono milioni di sviluppatori che vivono con WordPress. Potete ottenere uno sviluppo e un design di alta qualità a un budget molto ragionevole.
  • La scalabilità di WordPress equivale a stabilità e sicurezza: grazie ai moltissimi siti che utilizzano WordPress, i bug sono rari e i problemi legati alla sicurezza vengono gestiti quasi istantaneamente.
  • Potete eseguire WordPress dai vostri server o utilizzare l’hosting di WordPress dedicato: ci sono decine di opzioni eccellenti per l’hosting di WordPress affidabile. Anche qui significa minori costi e migliori prestazioni.
  • WordPress è ottimo per la SEO: uno dei requisiti principali di qualsiasi sito web è quello di apparire in alto nei risultati di ricerca. WordPress rende questo aspetto particolarmente semplice.
  • WordPress è ottimo per l’e-commerce: con WordPress potete creare siti di e-commerce proprio come i siti normali. Non serve pagare un extra per le potenti funzionalità di e-commerce.

Quali tipi di siti web posso creare con WordPress?

Ecco un elenco approssimativo di ciò che potete creare con WordPress:

  • Blog/riviste: le vostre storie, in un diario cronologico
  • Siti aziendali/di prodotti: siti che mostrano la vostra attività o servizio
  • Siti no-profit/di organizzazioni: siti che supportano una causa e promuovono un’idea
  • Siti di e-commerce: siti che vendono qualcosa (di fisico o di virtuale)
  • Siti di elenchi e directory: siti dove gli utenti possono inviare elementi e altri utenti li troveranno
  • Siti con iscrizione: siti che consentono alle persone di registrarsi e di ottenere privilegi aggiuntivi in qualità di membro

Ovviamente questo elenco non è esaustivo e ciascuna di queste categorie è ampia. Ad esempio, Amazon è un sito di e-commerce, di directory o con iscrizione? Si tratta di un sito che combina tutto questo (Amazon non esegue WordPress).

Come realizzo il mio sito web di WordPress multilingue?

WordPress supporta le estensioni, chiamate plug-in.

Il plug-in di WPML
circola dal 2009 (quando WordPress è diventato tradizionale). Oggi WPML alimenta più di mezzo milione di siti di WordPress commerciali di tutti i tipi.

Quando scegliete WPML, scegliete gli stessi vantaggi di WordPress. Ottenete convenienza, scalabilità e stabilità.

Che aspetto avrà il mio sito web?

Questa è la parte migliore della creazione di siti con WordPress. Esistono migliaia di ottimi temi tra cui scegliere, pertanto potete avere un sito dall’aspetto fantastico a un budget molto ragionevole.

Ci sono diversi approcci per ottenere un design visivo per il vostro sito.

Alcuni designer vi interrogheranno sugli obiettivi della vostra attività, sui clienti e il mercato e vi proporranno un concetto visivo. Altri vi mostreranno un ampio catalogo e vi chiederanno quali design vi piacciono di più. Altri ancora daranno un’occhiata ai siti della concorrenza e capiranno quali design sono popolari nel vostro mercato.

Qualunque approccio adottiate, il grande numero di designer e temi di WordPress vi permetteranno di ottenere il design giusto per il vostro sito web senza sforare il budget.

Un sito web multilingue necessita di un selettore di lingua. Questo selettore consente ai visitatori di scegliere la lingua in cui desiderano leggere.

WPML viene fornito con diversi

selettori di lingua
integrati che si adattano a qualsiasi design. Riuscirete a posizionare selettori di lingua evidenti che mostrano ai vostri visitatori le diverse lingue che offrite.

Come tradurrò i contenuti?

Probabilmente sapete che Google vi consente di tradurre tutto in modo gratuito e istantaneo. Tuttavia la traduzione gratuita di Google va bene soltanto quando desiderate leggere dei contenuti. Quando pubblicate dei contenuti sul web, dovrà tradurli una persona reale. La traduzione automatica vi consente di capire testi stranieri, ma non può scrivere testi in lingua straniera che avranno l’aspetto di un testo scritto da un madrelingua.

WPML rende semplice per voi la traduzione del vostro sito o ricevere assistenza dai

servizi di traduzione
. Quando siete voi a tradurre potete utilizzare Translation Editor di WPML. Inoltre potete utilizzare il vostro software desktop per la traduzione (se ne avete uno).

Se vi serve aiuto nella traduzione troverete un elenco di eccellenti servizi di traduzione completamente integrati con WPML. In altri termini, potete inviare i contenuti alla traduzione direttamente dalla dashboard di WordPress senza preoccuparvi di copiare/incollare manualmente i contenuti da tradurre.

Chi può aiutarmi a sviluppare il sito?

Esistono più di 50.000 sviluppatori che utilizzano WPML, pertanto è semplice trovare uno sviluppatore che vi aiuti nella creazione del vostro sito multilingue.

Abbiamo elencato i migliori sviluppatori a cui potervi rivolgere sulla pagina

Fornitori di WPML
.