Scrivere su WPML? Fantastico! Raduniamo un po’ di risorse per semplificare il vostro lavoro.

Logo di WPML

Benvenuti al nostro logo. Vi consigliamo di scaricarlo e di ospitarlo presso di voi, così se queste immagini dovessero essere spostate o modificate, la vostra storia non verrà modificata.

Logo con testo di WPML, sfondo bianco, 265×101 pixel Solo il logo, sfondo trasparente, 86×101 pixel

Come funziona WPML

WPML aggiunge informazioni linguistiche agli oggetti di WordPress. Comprende post, pagine, tipi di post personalizzati, tag, categorie e tassonomia personalizzata.

WPML assegna ad ogni oggetto un attributo linguistico. Per mantenere la totale flessibilità e un’elevata efficienza del database, WPML conserva queste informazioni nella sua tabella.

Quando traducete con WPML, in realtà non state aggiungendo le traduzioni al contenuto esistente, ma state creando nuovi contenuti. Ad esempio, se state traducendo un post, di fatto state creando un nuovo post nella nuova lingua. Questo nuovo post avrà il suo titolo, URL e campi personalizzati.

WPML funziona bene con i temi di WordPress. Molti temi consentono agli utenti di scegliere pagine o categorie “speciali” (come i dispositivi di scorrimento della pagina iniziale). WPML modifica automaticamente queste pagine, in modo da visualizzare le pagine corrette in ogni lingua.

Vantaggi dell’architettura di WPML

L’architettura di WPML è:

  • Ideale per SEO: poiché ogni pagina in una lingua diversa si trova nel suo oggetto nel database, ottiene un URL unico e attributi SEO unici. I motori di ricerca (come Google) riconosceranno subito questa azione e visualizzeranno i risultati nella lingua corretta. Per Google, i siti multilingue realizzati con WPML sono completamente trasparenti e facili da indicizzare. Inoltre, WPML imposta gli attributi linguistici corretti per le diverse pagine e traduzioni interconnesse, così Google può comprendere ancora più facilmente la struttura del vostro sito.
  • Facilmente compatibile con temi e altri plug-in: poiché WPML separa il contenuto delle diverse lingue, solitamente i temi e gli altri plug-in funzionano ottimamente con WPML. In qualche raro caso è necessario intervenire manualmente per garantire la compatibilità. Disponiamo di un team di assistenza dedicato che vi aiuta con i problemi di compatibilità, che si accerta che tutti i clienti di WPML beneficino di una totale flessibilità nella scelta dei temi e nell’utilizzo di altri plug-in.
  • Robusta e insensibile alle versioni di WordPress: ovviamente aggiorniamo WPML ad ogni versione di WordPress, ma in tutta franchezza questi aggiornamenti sono di secondaria importanza e solitamente prevedono l’aggiunta di assistenza alla nuova funzionalità. Poiché WPML conserva le informazioni linguistiche nelle sue tabelle e non mischia i contenuti delle varie lingue, eventuali modifiche a WordPress non vanno a influenzare WPLM. Quando vi sono nuove funzioni API che WPML deve filtrare, rilasciamo sempre una nuova versione, molto prima che la nuova versione di WordPress sia pronta.

WPML fa parte di una famiglia più grande di plug-in per WordPress

Inizialmente WPML era a sé stante, ma oggi fa parte della nostra famiglia più grande di plug-in CMS per WordPress. Quando dovete creare dei siti completamente multilingue, vi invitiamo a utilizzare anche i nostri plug-in Types e Views per creare e visualizzare facilmente il contenuto personalizzato.

WPML è un prodotto di OnTheGoSystems, un’azienda mondiale che conta dipendenti in sei continenti e che dal 2007 crea materiale molto utile per WordPress.

Vi serve qualcos’altro?

Vi invitiamo a contattarci o a connettervi su Twitter.

4 risposte a “Risorse per blogger”

  1. FRANCESCO says:

    Ciao come installo wpml per le lingue per piacere ?

  2. CAMILLOLA91 says:

    buongiorno,
    sto costruendo un sito in due lingue, italiano di default e inglese. Ho un problema con la traduzione delle 4 categorie che ho creato. Queste 4 categorie contengono degli articoli, e li ho inseriti nelle mie 4 sidebar che corrispondono appunto con le 4 categorie. Per far comparire gli ultimi articoli, ho inserito un plugin, LIST CATEGORY POST. Per l’italiano mi funziona tutto correttamente ma per l’inglese non mi viene fuori nulla. Nel file del loop-page.php al posto di solo

    get_sidebar(sidebar-name),

    ho inserito

    0) get_sidebar(‘beauty-farm’); } else { get_sidebar(‘wellness’); } ?>

    ma non si vede nulla. Come posso fare? grazie!!!

Lasciare una risposta

Vi preghiamo di lasciare qui solamente i commenti per questa pagina.
Per assistenza tecnica e suggerimenti sulle funzionalità, andate sul nostro forum. Vi aspettiamo lì!

Potete usare questi tag:
<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>