Oltre a WPML gestiamo anche diversi progetti collegati, che consentono l’esecuzione multilingue di altri tipi di siti.

Toolset »

ToolsetToolset rende semplice aggiungere tipi, campi e tassonomia personalizzati a qualsiasi sito di WordPress, eseguendo qualsiasi tema. Con Toolset aggiungerete tipi personalizzati all’amministratore di WordPress e li personalizzerete sul front-end, senza scrivere alcun PHP.

Utilizzando tipi e campi personalizzati puoi sviluppare siti ricchi semplici da mantenere. Mentre è relativamente semplice aggiungere tipi personalizzati all’amministratore di WordPress, visualizzarli sul front-end può impiegare molto tempo.

Toolset lo rende indolore, consentendovi di visualizzare il contenuto personalizzato sul front-end, senza scrivere una sola riga di PHP.

Riuscirete a progettare:

  • Modelli per pagine con un solo articolo
  • Pagine dell’archivio (estremamente importante per la SEO del vostro sito)
  • Elenchi personalizzati di contenuto, ovunque nel sito

Continua a leggere

WooCommerce Multilingual - Realizzare siti di e-commerce in diverse lingue »

WooCommerce Multilingual semplifica l’esecuzione di siti di e-commerce multilingue con WooCommerce e WPML. Il plug-in ottimizza il processo di traduzione, in modo che dobbiate tradurre soltanto i testi. Le traduzioni dei prodotti, delle categorie e delle variazioni vengono create automaticamente per voi.

Continua a leggere

Gravity Forms Multilingual »

Utilizzo di Gravity Forms con WPML

In questo breve tutorial mostreremo come poter tradurre i moduli creati da Gravity Forms utilizzando WPML.

Perché tradurre i moduli

Potete utilizzare qualsiasi plug-in per moduli di contatto e creare semplicemente diversi moduli per lingua. Quindi qual è il vantaggio di tradurre lo stesso modulo in diverse lingue?

Il motivo è la convenienza.

Configurare un modulo può essere un processo complesso. Spesso capita di voler includere la logica per le notifiche, la convalida e altre impostazioni “dietro le quinte”. Inoltre, spesso è più facile inserire un solo modulo “contattaci” nel vostro contenuto, senza dovervi preoccupare di quale modulo e in quale lingua lo state inserendo.

WPML vi consente di creare un insieme di moduli con Gravity Forms nella vostra lingua. Poi dovete solo tradurre i testi che appaiono nei moduli e WPML mostrerà il modulo nella lingua corretta. È lo stesso modulo e qualsiasi modifica apportata ad esso verrà applicata istantaneamente a tutte le lingue.

Siete pronti? Iniziamo!

Continua a leggere

Wordpress Language »

WordPress Language è un plug-in gratuito che vi consente di localizzare facilmente i siti di WordPress di una sola lingua.

Scarica WordPress Language

Invece di scaricare i file .mo e modificare wp-config.php per impostare la variabile WPLANG, questo plug-in lo effettua per voi.

Scegliete la lingua dall’area di amministrazione di WordPress e siete pronti.

Continua a leggere

Views - Interrogare e visualizzare il contenuto di WordPress »

Views semplifica enormemente la visualizzazione di qualsiasi tipo di contenuto di WordPress, a prescindere dalle vostre scelte.

Alcune cose che potete fare con Views:

  • Un elenco di prodotti che consentono la ricerca (ad esempio il carrello per gli acquisti)
  • Testimonianze dei clienti
  • Vetrina dei progetti recenti
  • Post di blog recenti da aggiungere alla pagina iniziale

Views vi consente di utilizzare i post e le tassonomie di WordPress visualizzando le voci personalizzate in modo flessibile, senza modelli di codice o con le funzioni API di WordPress.

Continua a leggere

Types - Gestite i campi personalizzati e i tipi personalizzati »

Types semplifica la completa personalizzazione dei siti WordPress con tipi di post personalizzati, una tassonomia personalizzata e campi personalizzati.

Creazione di contenuto personalizzato

Quando necessitate di un sito composto non solo da post e pagine standard, Types fornisce la soluzione. Potete definire i vostri tipi di contenuto dalla A alla Z, senza lasciare l’interfaccia grafica utente di WordPress. Ecco cosa offre Types:

  • Creazione di tipi di post personalizzati
  • Creazione di una tassonomia personalizzata
  • Definizione di campi personalizzati e caselle meta nell’editor di WordPress
  • Configurazione della relazione padre/figlio tra diversi tipi di post

Continua a leggere

CRED - Editor di contenuti front-end »

CRED vi consente di creare maschere che modificano qualsiasi contenuto di WordPress dalle pagine frontali.

Utilizzando le maschere di CRED potete creare applicazioni web complete e interattive con WordPress. Appartiene alla famiglia Set di strumenti, che vi consente di creare interi siti dall’interfaccia di amministrazione.

Alcune operazioni che potete effettuare con CRED:

  • Creare un sito classificato e consentire ai visitatori di caricare la loro pubblicità
  • Creare siti di immobili e consentire agli agenti di modificare gli elenchi
  • Aggiungere una linea diretta alla vostra rivista

Le maschere di CRED sono facili da configurare. Poiché CRED e Types sono completamente integrati, dovete solamente indicare a CRED il tipo di contenuto da modificare e CRED configurerà il tutto per voi.

CRED fa parte del nostro pacchetto Set di strumenti, avente un costo di $149 USD.

Acquista CRED con Set di strumenti

Access - Gestione dei ruoli e controllo degli accessi »

Access vi consente di creare facilmente ruoli personalizzati e di controllare ciò che gli utenti possono fare sul vostro sito di WordPress.

Access utilizza un’interfaccia straordinariamente semplice e vi consente di controllare ciò che possono fare tipi di utenti diversi con qualsiasi contenuto del vostro sito.

Potrete assegnare la lettura, l’editing e la pubblicazione privilegiate a tipi di utenti o a utenti specifici.

Alcune operazioni che potete effettuare con Access:

  • Consentire l’accesso al contenuto ai soli utenti paganti sui siti che prevedono l’iscrizione
  • Consentire agli agenti di creare elenchi e di modificare i propri
  • Consentire a utenti specifici di moderare il contenuto

Access fa parte del nostro pacchetto Set di strumenti, avente un costo di $149 USD.

Acquista Access con Set di strumenti

qTranslate Importer »

Attention

As of version 1.5 (released on Jan 30, 2015), we’re not continuing the development and stop providing support on this plugin.

The plugin worked well for most of the people and helped thousands of people to migrate from a free multilingual plugin but without enough support and features to WPML, a more complete solution that also offers great support.

qTranslate è un altro plug-in per WordPress multilingue. Funziona in modo molto diverso da WPML. Invece di avere diverse lingue in diversi post, qTranslates colloca tutte le lingue nello stesso post.

Questo strumento di importazione divide il contenuto di diverse lingue in diversi post, consentendo al vostro sito di funzionare con WPML.

Il plug-in è disponibile nell’archivio di plug-in di WordPress:

http://wordpress.org/extend/plugins/qtranslate-to-wpml-export/

Conversione di una singola lingua (niente WPML, separa tutte le traduzioni)

Se state usando il plug-in qTranslate Importer senza WPML, l’output sarà un sito con una sola lingua. Il processo di conversione vi chiederà quale lingua desiderate mantenere. Tutte le altre lingue verranno eliminate dal sito.

Questo strumento è utile se state provando qTranslate e ora desiderate pulire il database da tutti i meta tag delle lingue.

Al termine del processo, tutti i post avranno una sola lingua a scelta.

Continua a leggere