Se state creando1 e distribuendo2 temi e plug-in in licenza GPL3, vogliamo rendere semplice mantenere la compatibilità con WPML.

Di fatto, faremo tutto il possibile per aiutarvi a creare temi e plug-in perfettamente funzionanti nei siti multilingue.

Creare temi e plug-in pronti per il multilingue è piuttosto semplice. Tutto ciò che dovete fare è utilizzare l’API di WordPress standard per ogni cosa. WPML si aggancia alle chiamate delle API di WordPress e le trasforma in multilingue.

Contattateci, diteci cosa state creando e dove possiamo trovarlo e vi daremo un abbonamento a WPML.

Gli abbonamenti di WPML comprendono i download e l’accesso premium alle risorse di supporto. Per qualsiasi domanda o consulto sulle migliori pratiche, create un nuovo thread nel nostro forum per soli membri e vi risponderemo al più presto.


1 Vogliamo essere certi di lavorare con l’autore originale.

2 Il vostro lavoro deve essere disponibile al pubblico e non solo “lavoro dietro compenso”. Questo include temi e plug-in sia gratuiti che commerciali.

3 Lavoriamo solamente con progetti conformi alla licenza GPL. Questo semplifica a tutti la condivisione del codice e delle idee.