Skip Navigation
Prima stesura
July 4, 2013
Updated
July 9, 2020

Abilitare la funzione di debug integrata in WordPress

WordPress include una modalità di debug che aiuta a rivelare i problemi PHP.

Per attivarla aprite il vostro file wp-config.php e cercate define(‘WP_DEBUG’, false);. Modificatelo in:

define('WP_DEBUG', true);

Per attivare la registrazione degli errori su un file del server dovete aggiungere un’altra riga simile:

define( 'WP_DEBUG_LOG', true );

In questo caso gli errori verranno salvati su un file di registro debug.log debug.log all’interno della directory /wp-content/ .

A meno che non vogliate visualizzare gli errori sulla pagina quando le persone visitano il vostro sito web, subito dopo la riga menzionata sopra dovrete aggiungere questa riga:

define( 'WP_DEBUG_DISPLAY', false );

wp-config.php si trova nella vostra directory principale di WordPress. È lo stesso file che contiene le impostazioni di configurazione del database. Per modificarlo dovrete accedere ad esso via FTP o SFTP.

Se aprite wp-config.php e le istruzioni di definizione non sono presenti, potete aggiungerle subito prima di questa riga:

/* That's all, stop editing! Happy blogging. */

Nota: visualizzerete tutto, non solo gli elementi collegati a WPML. Probabilmente includerà messaggi di altri plug-in, del vostro tema e a volte anche del nucleo di WordPress. I messaggi appaiono ovunque. A volte appare in alto a destra, ma potrebbe anche apparire al centro della pagina.

Come inviarci segnalazioni sui bug

Il nostro forum di assistenza tecnica è il posto migliore per l’invio di segnalazioni sui bug. Gli operatori dell’assistenza di WPML monitorano ogni post e rispondono in tempi rapidi. Avviseranno il team di sviluppo di WPML per valutare e indirizzare adeguatamente qualsiasi segnalazione di bug che portate alla nostra attenzione. Potete registrarvi per ricevere le notifiche via e-mail sui commenti del vostro thread e ricevere le nostre risposte quando sono disponibili.

Come inviare debug.log agli operatori dell’assistenza

Nella maggior parte dei casi potete trovare il file debug.log nella cartella wp-content. A seconda delle impostazioni del server, utilizzate FTP o qualche altro metodo per ottenere il file debug.log. Potete quindi inviarci il suo contenuto.

Come inviare communication.log agli operatori dell’assistenza

Potete trovare il registro delle comunicazioni andando su WPML -> pagina Support (Assistenza). Su questa pagina cliccate sul link del registro delle comunicazioni. Copiate le informazioni dal registro e fornitele nel forum quando richiesto dal team dell’assistenza di WPML.

Accesso alla pagina del registro delle comunicazioni
Accesso alla pagina del registro delle comunicazioni