Skip Navigation

Home » Documentazione di WPML » Progetti correlati » Utilizzare il modulo di contatto 7 con WPML

Contact Form 7 Multilingual – Traduci moduli con WPML

Contact Form 7 Multilingual ti permette di tradurre senza problemi i moduli che crei con Contact Form 7. Basta creare un modulo e inserirlo in un post o in una Pagina. Quindi, scegli il metodo di traduzione migliore per le tue esigenze.

Contact Form 7 Multilingual. Un plugin add-on, molteplici funzionalità.

Traduci i moduli di contatto che crei automaticamente utilizzando DeepL, Google Translate o Microsoft Azure.

Elimina la necessità di creare moduli separati in ogni lingua.

Traducibili i modelli di moduli, i campi con più opzioni, i messaggi di default e i testi delle email di notifica

Invia i moduli per la traduzione a traduttori professionisti o a servizi di traduzione integrati con WPML

Nessun passaggio aggiuntivo: i moduli incorporati tradotti vengono visualizzati automaticamente nei post e nelle pagine nella lingua corretta.

Traduci da solo i moduli nell’Editor di traduzione avanzato

Contact Form 7 ti permette di creare, personalizzare e gestire moduli frontend per il tuo sito. In questo tutorial ti spieghiamo passo dopo passo come rendere questi moduli multilingue con WPML.

Ecco un breve video che illustra il processo di traduzione dei moduli creati con il plugin Contact Form 7:

In questa pagina:

Come iniziare

Iniziate installando e attivando i seguenti plugin:

Se sei alle prime armi con WPML, dai un’occhiata alla nostra Guida introduttiva. Il programma illustra rapidamente le diverse opzioni di traduzione che si possono utilizzare.

Traduci i tuoi moduli

Per tradurre i tuoi moduli, segui i seguenti passaggi:

1. Creazione del modulo di contatto in lingua di default

Per creare il tuo modulo, vai su ContattiAggiungi nuovo. Una volta completato, otterrai uno Shortcode per il tuo modulo di contatto. Copiala per inserirla successivamente nella tua Pagina di contatto.

2. Traducibile il modulo di contatto

Ora è il momento di tradurre il modulo. WPML ti offre diversi modi per farlo.

Traducibile in automatico il modulo

Se utilizzi la modalità Traduci ciò che scegli, puoi tradurre automaticamente i moduli di contatto dalla dashboard di Gestione traduzioni. Basta andare su WPML Gestione traduzioni, trovare e selezionare il tuo modulo e cliccare per tradurlo automaticamente.

Traduzione automatica dalla Bacheca di Gestione traduzioni

Invia il modulo per farlo tradurre da altri.

Vai su WPML Gestione traduzioni per inviare tutti i tipi di contenuti, compresi i moduli di contatto, per la traduzione.

Puoi inviare qualsiasi contenuto, compresi i moduli, per farlo tradurre dai tuoi traduttori o da uno dei tanti servizi di traduzione professionali integrati in WPML.

Puoi trovare istruzioni dettagliate su come farlo nella nostra guida sull’utilizzo della Gestione traduzioni di WPML.

Traduci il modulo da solo

In alternativa, puoi tradurre tu stesso il modulo. Per farlo, modifica il modulo e nella casella Lingua clicca sull’icona corrispondente alla lingua in cui vuoi tradurre il modulo.

Clicca sull’icona più per tradurre il modulo

Questo ti porta all’Editor di traduzione avanzato (ATE) di WPML, dove puoi tradurre il modulo e i testi segnaposto. Se hai dei crediti di traduzione, vedrai che le traduzioni verranno inserite automaticamente. Se non hai crediti, devi aggiungere le traduzioni da solo.

Traducibile con i testi di Contact Form 7 nell’Editor di traduzione avanzato

Traducibile il pulsante Invia e i campi Seleziona, Radio e Checkbox

Tutti i moduli che crei includono un pulsante Invia. Contact Form 7 ti dà anche la possibilità di aggiungere caselle di controllo, pulsanti e menu a discesa ai tuoi moduli. Questo ti permette di creare campi con scelte multiple, come una casella di controllo per gli utenti che devono scegliere il loro paese di residenza.

Per tradurre il pulsante Invia e i valori dei campi delle caselle di controllo, dei pulsanti di opzione e di altri tipi di campi selezionati, devi cercare il testo nell’Editor di traduzione avanzato.

Quando cerchi il valore del campo nell’Editor di traduzione avanzato, potresti vedere il testo apparire due volte, con l’etichetta shortcode e shortcode-attr. Traduci solo il campo etichettato come attributo Shortcode(shortcode-attr). L’attributo shortcode(shortcode-attr) contiene il valore che deve essere tradotto, mentre shortcode(shortcode) rappresenta il codice e non deve mai essere tradotto.

Inizia aprendo il modulo da tradurre nell’Editor di traduzione avanzato. Allora:

  1. Cerca il valore del campo che vuoi tradurre. Nel nostro esempio, stiamo cercando il pulsante Invia.
  2. Clicca sull’icona più accanto al testo etichettato come attributo Shortcode(shortcode-attr) e inserisci la traduzione.
  3. Salva la traduzione cliccando sul segno di spunta nella casella verde.
Traducibile il pulsante Invia di un modulo di contatto

Ripeti questi passaggi per tutti i valori provenienti dai pulsanti o dai campi a scelta multipla del modulo.

3. Inserire il blocco nel contenuto

Ora devi inserire il modulo in un post, una pagina o un widget nella lingua di default. Per farlo, basta inserire il blocco Contact Form 7 e selezionare il modulo tramite un menu a tendina.

Selezione del modulo nel menu a tendina

4. Traducibile con i moduli incorporati

Infine, devi tradurre le pagine, i post o i Widgets che contengono i moduli. Come per la traduzione dei moduli, puoi inviare questi ultimi ad altri o farlo tu stesso manualmente.

Per tradurlo da solo, modifica il post o una pagina e utilizza la casella Lingua per tradurlo o duplicarlo.

Utilizzare la casella Lingua per tradurre o duplicare i contenuti

Assicurati di tradurre solo i testi. Non modificare nulla all’interno dello Shortcode. WPML visualizza automaticamente il modulo nella lingua corretta.

Elementi dei moduli non traducibili

Ci sono alcuni elementi del modulo il cui testo proviene dal browser e non da contenuti di WPML. Questo include elementi come i pulsanti Sfoglia e Carica file e il reCAPTCHA.

Un utente che visita il tuo sito vedrà questi campi visualizzati in base alla lingua di default del suo browser.

WPML Content Form 7 Non-translatable Browser Element
Pagina tradotta con un elemento del browser non traducibile

Problemi noti

Al momento non vi sono problemi di compatibilità non risolti tra questo plug-in e WPML. Cercate tutti i problemi noti.

Ottenere aiuto

Se hai bisogno di aiuto per tradurre i moduli creati con Contact Form 7 e WPML, visita il forum di supporto di WPML.

Updated
Marzo 14, 2024