Skip Navigation
Risorse utili

WooCommerce Multilingual – Eseguire siti di e-commerce in diverse lingue è compatibile con WPML. Questo plug-in è stato testato a fondo e può essere utilizzato per creare siti multilingue senza riscontrare problemi.

WooCommerce Multilingual – Eseguire siti di e-commerce in diverse lingue

– Sviluppato da WooThemes

Versione 1.15.38 (problemi noti)

Data dell’ultimo test: April 29, 2021





WooCommerce Multilingual


Potete tradurre tutto ciò che offre WooCommerce,

tra cui prodotti, variazioni, categorie, campi e attributi.



Ottieni WooCommerce Multilingual



Avete già CMS multilingue di WPML?

















Interfaccia di traduzione semplice







Pagamento multivaluta







Compatibile con la maggior parte dei temi e delle estensioni di Woocommerce





















Plug-in richiesti




Plug-in richiesti


Per utilizzare WooCommerce Multilingual dovrete aver installato e attivato i seguenti plug-in:


  • WPML 3.1.5 o versione superiore

  • WPML String Translation 2.0 o versione superiore

  • WPML Translation Management 1.9 o versione superiore

  • WPML Media Translation 2.0 o versione superiore

  • WooCommerce


Potete ottenere tutti i componenti WPML dal vostro account wpml.org, alla voce Download. WooCommerce Multilingual e WooCommerce sono ospitati dal repository di plug-in di WordPress. Avete ottenuto tutti i plug-in? Cominciamo!

















Configurare le pagine del negozio




Configurare le pagine del negozio


Dovete far apparire le pagine WooCommerce standard in tutte le lingue del vostro sito. WooCommerce Multilingual lo farà automaticamente per voi. Andate su WPML->WooCommerce Multilingual. Visualizzerete un messaggio indicante che le pagine del negozio non esistono e vi proporrà di crearle.



Stato e avvisi di WooCommerce Multilingual
Stato e avvisi di WooCommerce Multilingual




WooCommerce Multilingual creerà queste pagine con i titoli delle pagine tradotte disponibili. Successivamente potrete sempre modificare i titoli delle pagine nelle diverse lingue. Su questa pagina visualizzerete anche gli avvisi sulla traduzione mancante dei termini di tassonomia. Se state utilizzando la tassonomia per le variazioni dei prodotti o per organizzare i prodotti in categorie e tag, avere l’intera tassonomia tradotta è una buona idea.

















Tradurre le categorie, i tag e gli attributi dei prodotti




Tradurre le categorie, i tag e gli attributi dei prodotti


La maggior parte dei negozi sono organizzati per categorie di prodotti. Alcuni usano anche i tag. Se state utilizzando le variazioni, probabilmente state utilizzando anche gli attributi dei prodotti. WooCommerce Multilingual semplifica la traduzione di tutto questo. Innanzitutto, create le categorie, i tag e gli attributi dei prodotti nella lingua predefinita, utilizzando l’interfaccia di editing WooCommerce standard. Non preoccupatevi di tradurli subito. Suggerimento: le categorie, i tag e gli attributi dei prodotti sono tutti archiviati come tassonomia di WordPress. WooCommerce Multilingual include un’interfaccia conveniente per la traduzione dei termini della tassonomia. Andate su WPML->WooCommerce Multilingual. Questa volta osservate le altre schede sullo schermo. Vedrete una scheda per ciascuna tassonomia appartenente al vostro negozio.



Tradurre gli attributi
Tradurre gli attributi




Ciascuna di queste schede include una tassonomia diversa. Cliccatela per visualizzare tutti i termini di tassonomia e traduceteli. Per tradurre un termine, cliccate sulla sua etichetta. Dovrete inserire il nome, il campo dati dinamico e la descrizione. Il nome è ciò che viene visualizzato sullo schermo. Il campo dati dinamico appare nell’URL e le descrizioni vengono mostrate nell’area di amministrazione di WordPress quando apportate delle modifiche. Se il vostro negozio include molte categorie o altri termini di tassonomia, utilizzate la funzione di ricerca per individuarli rapidamente.

















Tradurre i prodotti




Tradurre i prodotti


Ora che è tradotta la tassonomia dei vostri prodotti è tempo di tradurre i prodotti. Innanzitutto, create i prodotti in WooCommerce nella lingua predefinita o in una delle lingue secondarie. Non preoccupatevi di tradurli subito. Create i prodotti normalmente, come fate con WooCommerce. Potete creare prodotti standard, prodotti variabili, prodotti scaricabili e qualsiasi altra cosa che WooCommerce ha da offrire.Una volta creati i prodotti, andate su WPML->WooCommerce Multilingual. Questa volta cliccate sulla scheda Prodotti.



Editor di traduzione dei prodotti
Editor di traduzione dei prodotti




La tabella dei prodotti vi offre un riepilogo di tutti i prodotti presenti nel sito. Se avete molti prodotti, li visualizzerete in pagine e potrete utilizzare il filtro ed effettuare una ricerca dei prodotti esatti che state cercando. Le icone dello stato della traduzione vi aiutano a trovare i prodotti non tradotti o che necessitano di un aggiornamento. Per tradurre i prodotti cliccate sui link Edit translation (Modifica traduzione). Troverete una riga per ogni lingua di traduzione del vostro sito.



Potete tradurre i prodotti dalla lingua in cui sono stati creati a tutte le altre lingue definite nel vostro sito.














Tradurre le variazioni dei prodotti




Tradurre le variazioni dei prodotti


WooCommerce Multilingual crea e sincronizza automaticamente le variazioni dei prodotti in tutte le lingue. Dopo aver creato una variazione nella lingua predefinita, salvate il prodotto (nella lingua predefinita). WooCommerce Multilingual creerà subito le stesse variazioni per tutte le traduzioni del prodotto.



Le variazioni dei prodotti possono essere tradotte analogamente a come sono stati tradotti i prodotti semplici. Ciò che contraddistingue le variazioni sono gli attributi dei prodotti. Verranno tradotti nella schermata di traduzione dei prodotti nello stesso modo in cui vengono tradotti i campi personalizzati per tutti i prodotti in generale.



tradurre-le-variazioni
Tradurre le variazioni




 



Potete anche tradurre i titoli delle immagini delle variazioni. Se le variazioni utilizzano attributi di prodotto globali, dovrete tradurli nelle schede di tassonomia corrispondenti. Una volta tradotti tutti gli attributi, potete generare automaticamente le variazioni per i prodotti tradotti.

















Tradurre i testi delle immagini




Tradurre i testi delle immagini


Analogamente alle variazioni, WooCommerce Multilingual sincronizza automaticamente tutte le immagini tra le traduzioni dei prodotti. Queste immagini comprendono l’immagine presentata, la galleria delle immagini e tutte le immagini delle variazioni. Dopo aver eseguito l’upload o aver selezionato immagini diverse per il prodotto nella lingua predefinita, salvate. Tutte le traduzioni di quel prodotto avranno le stesse immagini. Potete modificare i testi delle immagini per le traduzioni dei prodotti cliccando per espandere la sezione “Images >>” (Immagini).



Tradurre i titoli delle immagini
Tradurre i titoli delle immagini




In questo modo potete specificare il titolo, la didascalia e la descrizione per le stesse immagini in lingue diverse.

















Tradurre gli URL




Tradurre gli URL


Diverse parti dei componenti degli URL possono essere tradotte con WooCommerce Multilingual tramite l’add-on String Translation di WPML per ottenere URL rilevanti per ogni lingua.

Le pagine del negozio, del carrello, della cassa e dell’account


Questi URL delle pagine vengono tradotti traducendo le rispettive pagine di WooCommerce.



http://example.com/shop/ (inglese)

http://example.com/fr/boutique/ (francese)

Base dei permalink del prodotto


Insieme ad altre basi relative agli URL, la base del prodotto può essere impostata nella schermata impostazioni dei permalink. La loro lingua di partenza è come impostazione predefinita la stessa della lingua predefinita del sito, ma può essere impostata per diverse lingue, anche per quelle che non fanno parte del sito.



Impostazione della base del prodotto e della sua lingua di partenza.
Impostazione della base del prodotto e della sua lingua di partenza.




La traduzione della base dei permalink del prodotto consente di avere URL come:



http://example.com/product/book (inglese)

http://example.com/fr/produit/livre (francese)





Base della categoria del prodotto


Nell’esempio sottostante, la base della categoria del prodotto “product-category” è tradotta in “categorie-produit”.



http://example.com/product-category/man (inglese)

http://example.com/fr/categorie-produit/homme (francese)

Base dei tag del prodotto


Nell’esempio sottostante la base del tag del prodotto “product-tag” è tradotta in “categorie-produit”.



http://example.com/product-tag/new (inglese)

http://example.com/fr/mot-cle-produit/nouveau (francese)

Base degli attributi del prodotto


Anche gli URL degli attributi possono essere tradotti. Qui di seguito riportiamo un esempio di URL corrispondenti all’attributo “colore”.



http://example.com/filters/color/white/ (inglese)

http://example.com/fr/filtres/couleur/blanche/ (francese)

Traduzione degli endpoint di WooCommerce


Gli “endpoint” sono una parte aggiuntiva dell’URL che WooCommerce rileva e utilizza per presentare il contenuto appropriato sulla pagina.



Ad esempio, potreste avere una pagina vostrosito.com/mio-account. Quando si accoda l’endpoint “modifica-account” a questo URL, rendendolo vostrosito.com/mio-account/modifica-account, WooCommerce mostrerà la pagina “Modifica account” invece della pagina “Il mio account”.



Gli endpoint sono stati aggiunti in WooCommerce 2.1 per ottimizzare il processo di installazione di WooCommerce. La loro creazione richiede un numero inferiore di pagine e forse genereranno meno errori.



Gli endpoint possono essere tradotti come stringhe tramite String Translation di WPML.



Traduzione degli endpoint di WooCommerce utilizzando String Translation di WPML




Traducendo l’endpoint “mio-account’” in francese come “mon-compte”, la relativa pagina francese diventa vostrosito.com/fr/mon-compte/compte-modifier.



Due degli endpoint più comuni sono l’endpoint della pagina dell’account e quelli delle pagine della cassa. Per ulteriori dettagli sugli endpoint consultare la documentazione ufficiale di WooCommerce.

















Inventario automatico e sincronizzazione degli attributi dei prodotti




Inventario automatico e sincronizzazione degli attributi dei prodotti


Quando vendete un prodotto, la lingua di vendita non ha importanza ai fini della gestione dell’inventario. Impostate il vostro inventario nell’impostazione dei prodotti nella lingua predefinita. WooCommerce Multilingual aggiorna automaticamente l’inventario quando i clienti acquistano in diverse lingue. Stesso discorso per gli attributi non testuali dei prodotti, come le dimensioni e il peso. Dovete inserirli solo nella lingua predefinita. WooCommerce Multilingual imposterà gli stessi dati per tutti i prodotti tradotti.

















Attivare diversi sistemi di pagamento per diversi Paesi




Attivare diversi sistemi di pagamento per diversi Paesi


Quando eseguite un sito globale di e-commerce potrebbe essere necessario attivare diverse opzioni di pagamento per diversi Paesi. Potete farlo con il plug-in WooCommerce Gateways Country Limiter, incluso nel pacchetto CMS multilingue.



Scegliere Paesi specifici per consentire un gateway di pagamento
Scegliere Paesi specifici per consentire un gateway di pagamento


















Importare prodotti in massa




Importare prodotti in massa


Di suo WPML non può importare contenuti, ma è compatibile al 100% con le fantastiche utilità di importazione dei contenuti di WordPress.

















Sviluppare temi WooCommerce personalizzati




Sviluppare temi WooCommerce personalizzati


Se state sviluppando i vostri temi WooCommerce o effettuando importanti personalizzazioni ai temi esistenti, dovrete assicurarvi che funzionino adeguatamente in più lingue. Per aiutarvi abbiamo preparato un tutorial completo sulla creazione di temi WooCommerce multilingue e multi valuta pronti.





Problemi noti

Problemi attuali irrisolti:

Cercate tutti i problemi noti, tra cui i problemi risolti in precedenza per questo plug-in.