Gengo

Acquista WPML per Gengo

Inizia con Gengo

Per inviare il contenuto da tradurre a Gengo, assicuratevi di aver installato i seguenti plug-in sul vostro sito web:

  • CMS multilingue di WPML: il plug-in principale
  • Translation Management di WPML: questo plug-in vi consente di collegarvi a Gengo
  • String Translation di WPML: questo plug-in vi consente di tradurre le stringhe dell’interfaccia

Potete scaricarli dal vostro account di wpml.org. Se non avete ancora un account, potete crearne uno scegliendo tra i piani CMS multilingue o CMS multilingue per sempre di WPML.

Gengo sarà visibile su WPML->Translation Management (Gestione traduzioni)-> scheda Translators (Traduttori), che è disponibile soltanto dopo la registrazione di WPML. L’intero progetto di registrazione impiegherà soltanto pochi secondi.

Se vi serve aiuto con la configurazione dei plug-in di WPML, potete utilizzare la guida introduttiva o semplicemente porre una domanda sul forum di assistenza.

Indice

Collegare il vostro sito a Gengo

Fase 1: creare un account di Gengo

Fase 2: generare le chiavi API

Fase 3: collegare WPML al vostro account di Gengo

Inviare il contenuto da tradurre

Ricevere le traduzioni

Annullare una traduzione

Collegare il vostro sito a Gengo

Potete attivare Gengo come servizio di traduzione con WPML in tre semplici fasi.

Fase 1: creare un account di Gengo

Se avete già un account di account, potete passare alla fase successiva.

Per creare un account, visitate la pagina iniziale di Gengo e cliccate sul pulsante Sign In (Accedi).


Posizione del link di accesso (angolo in alto a destra della pagina)
Posizione del link di accesso (angolo in alto a destra della pagina)

In fondo al modulo di accesso, cliccate sul link Don’t have an account yet? (Non hai ancora un account?)


Finestra di dialogo dell'accesso (OpenID è disponibile)
Finestra di dialogo dell’accesso (OpenID è disponibile)

Selezionate Create Customer Account (Crea account cliente) e compilate i vostri dati. Se preferite potete anche utilizzare il vostro account di Google+ o di Facebook.


Finestra di dialogo della creazione dell'account
Finestra di dialogo della creazione dell’account

Se inviate il modulo, riceverete un’e-mail con un link di conferma che dovete seguire per utilizzare Gengo come servizio di traduzione.

Fase 2: generare le chiavi API

Per collegare WPML al vostro account di Gengo, dovete generare le chiavi pubbliche e private.

Accedete al vostro account di Gengo, cliccate sul vostro nome nell’angolo in alto a destra e selezionate Settings (Impostazioni) dal menu a discesa.


Impostazioni del profilo
Impostazioni del profilo

Dal menu della barra laterale, selezionate le API settings (impostazioni API). La chiave pubblica sarà visibile come impostazione predefinita. Per visualizzare le chiavi private, cliccate sul pulsante Show (Mostra).


Generazione delle chiavi pubbliche e private
Generazione delle chiavi pubbliche e private

Se volete generare un nuovo paio di chiavi per i collegamenti di WPML, cliccate sul pulsante Generate Key (Genera chiave).

Copiate entrambe le chiavi, così potete accedere facilmente ad esse per la fase finale sottostante.

Fase 3: collegare WPML al vostro account di Gengo

Tornate al vostro pannello di amministrazione di WordPress, selezionate WPML -> Translation Management (Gestione traduzioni) dal menu e andate alla scheda Translators (Traduttori).

Identificate il servizio di Gengo dall’elenco e cliccate sul pulsante Activate (Attiva) vicino ad esso. Non appena la pagina si ricarica, il servizio di Gengo apparirà in cima alla pagina.

Cliccate sul pulsante Authenticate (Autentica). Poi nel popup successivo inserite le vostre chiavi pubblica e privata.


Finestra di dialogo dell'autenticazione
Finestra di dialogo dell’autenticazione

Cliccate sul pulsante Submit (Invia) e dopo qualche secondo apparirà la finestra di dialogo di conferma.


immagine05

Congratulazioni! Ora il vostro account di Gengo è collegato alla vostra istanza di WordPress.

Inviare il contenuto da tradurre

Prima di inviare il contenuto da tradurre, assicuratevi di aggiungere i crediti al vostro account di Gengo. Il processo di traduzione è disponibile soltanto quando ci sono fondi sufficienti.

Per iniziare una traduzione, aprite la pagina Translation Dashboard (Bacheca traduzioni) su WPML->Translation Management (Gestione traduzioni) e selezionate i post e le pagine che desiderate tradurre utilizzando le caselle di selezione nella prima colonna.


Selezione delle pagine da tradurre
Selezionate le pagine da tradurre

Scorrete nell’elenco di lingue, selezionate le lingue verso cui volete tradurre e cliccate sul pulsante Add to translation basket (Aggiungi al carrello traduzioni).


Selezionate le lingue in cui desiderate tradurre il vostro contenuto
Selezionate le lingue in cui desiderate tradurre il vostro contenuto

Dopo che la pagina si è ricaricata, in cima alla pagina apparirà una nuova scheda chiamata Translation Basket (Carrello traduzioni). Su questa scheda trovate un elenco di tutti gli elementi (post, pagine, stringhe) e le lingue di traduzione che avete aggiunto al carrello.

Qui potete verificare il contenuto che volete tradurre, rimuovere i post e le pagine aggiunti per sbaglio e modificare il “Batch name” (Nome del gruppo). Il “Batch name” (Nome del gruppo) sarà visibile come nome del progetto in Gengo. Quando siete pronti cliccate su Send all items for translation (Invia tutti gli elementi alla traduzione) per inviare tutto a Gengo.


Invio degli elementi alla traduzione
Invio degli elementi alla traduzione

Non appena WPML invia tutte le informazioni, in fondo allo schermo apparirà una conferma.


I documenti sono stati inviati alla traduzione
I documenti sono stati inviati alla traduzione

Cliccate sulla scheda Translation Jobs (Lavori di traduzione) in cima alla pagina e visualizzerete un elenco di tutti i lavori che avete inviato finora.

Il contenuto del carrello che avete appena inviato deve essere visibile in cima all’elenco. Cliccate sul batch name (nome del gruppo) per aprire il progetto corrispondente in Gengo.


Elenco di lavori sulla scheda Translation Jobs (Lavori di traduzione)
Elenco di lavori sulla scheda Translation Jobs (Lavori di traduzione)

La dashboard del vostro cliente contiene un elenco di tutti i lavori in sospeso e approvati.


Stringhe contenute in un determinato lavoro/batch (gruppo)
Stringhe contenute in un determinato lavoro/batch (gruppo)

Quando il traduttore termina un lavoro, questo sarà disponibile per la revisione. Una volta che tutti i lavori di un batch (gruppo) sono stati revisionati, saranno resi disponibili a WPML. Tuttavia, se non revisionate i lavori entro questo tempo, verranno considerati revisionati e saranno disponibili a WPML.


Lavoro di traduzione disponibile per la revisione
Lavoro di traduzione disponibile per la revisione

Ricevere le traduzioni

Quando la traduzione è pronta in Gengo, può essere consegnata al vostro sito web. A seconda della vostra configurazione, WPML consegnerà automaticamente le traduzioni o dovrete recuperarle manualmente.

Per controllare la vostra configurazione, aprite WPML->Translation Management (Gestione traduzioni) e andate alla scheda Multilingual Content Setup (Configurazione del contenuto multilingue). Individuate la sezione Translation Pickup mode (Modalità di raccolta delle traduzioni) e notate l’opzione selezionata.


Selezionate la modalità di consegna della traduzione
Selezionate la modalità di consegna della traduzione

Se avete selezionato Translation Service will deliver translations automatically using XML-RPC (Il servizio di traduzione consegnerà automaticamente le traduzioni utilizzando XML-RPC), quando la traduzione è pronta in Gengo verrà consegnata automaticamente al vostro sito web. In altre parole, dovrete semplicemente attendere il completamento della traduzione.

Se avete selezionato The site will fetch translations manually (Il sito recupererà manualmente le traduzioni), ogni volta che volete scaricare le traduzioni dovete prima aprire Translations Dashboard (Bacheca traduzioni) in WPML->Translation Management (Gestione traduzioni), scorrere in fondo alla pagina e cliccare sul pulsante Get completed translations (Ottieni le traduzioni completate).


Download delle traduzioni completate
Scaricate le traduzioni completate

Lo stato del lavoro attuale è visibile sulla scheda Translation Jobs (Lavori di traduzione) sotto la colonna Status (Stato).


Colonna dello stato con lo stato delle traduzioni
Colonna dello stato con lo stato delle traduzioni

I lavori contrassegnati come In progress (In corso) sono quei lavori la cui traduzione non è ancora stata consegnata. Per i lavori contrassegnati come Complete (Completato), la traduzione è già stata consegnata e potete cliccare sul link Complete (Completato) per visualizzarla.

Annullare una traduzione

Se per qualche motivo non volete tradurre le pagine inviate da WPML a Gengo, ricordatevi quanto segue:

  • Non potete eliminare manualmente i lavori dalla scheda Translations Jobs (Lavori di traduzione) sul vostro sito web.
  • Potete annullare soltanto il progetto e i lavori in Gengo.
  • Gengo consente soltanto l’annullamento dei lavori nei segmenti delle stringhe. Per annullare adeguatamente un lavoro in WPML, tutti i segmenti delle stringhe devono essere annullati. L’assistenza di Gengo riuscirà ad aiutarvi qualora tutte le stringhe del lavoro non vengano annullate correttamente.

I lavori elencati sulla dashboard del cliente sotto il sottotitolo “Reviewable” (Revisionabili) possono essere annullati. Cliccate sul link “Details” (Dettagli) di un lavoro revisionabile per aprire una finestra di dialogo con i dettagli del lavoro.


Lavoro revisionabile
Lavoro revisionabile

I dettagli di un lavoro contengono i testi della traduzione e la comunicazione tra voi e il traduttore. Qui potete approvare una traduzione, richiedere una correzione o richiedere di rifiutarla se non siete soddisfatti della traduzione. Se volete annullare un lavoro, cliccate su “Show rejection form” (Mostra modulo di rifiuto).


Link del modulo di rifiuto
Link del modulo di rifiuto

Qui dovrete compilare alcuni dati base sui motivi del rifiuto.


Modulo di rifiuto
Modulo di rifiuto

Dopo aver compilato il modulo e averlo inviato, lo staff dell’assistenza di Gengo revisionerà la richiesta e deciderà se procedere con il rifiuto oppure no.

Se la vostra richiesta di rifiuto viene accettata, l’assistenza di Gengo annullerà tutto il necessario per annullare quel particolare lavoro su WPML. Ad esempio, se annullate un lavoro di Gengo che corrisponde al titolo di un post e il vostro rifiuto è accettato, l’assistenza di Gengo annullerà anche qualsiasi lavoro di Gengo che corrisponde al corpo del post e alle categorie. In questo modo il lavoro tornerà a uno stato “Not translated” (Non tradotto) in WPML. Questo significa anche che quando inviate le stringhe alla traduzione, annullarne una implicherà che l’assistenza di Gengo annullerà tutte le altre stringhe incluse nello stesso batch (gruppo).