POEditor

Acquista WPML per POEditor

Inizia con POEditor

Per inviare i file da tradurre a POEditor dovete prima accedere al vostro account di wpml.org, scaricare e installare i seguenti plug-in sul vostro sito web:

  • CMS multilingue di WPML: questo è il plug-in principale.
  • Translation Management di WPML: questo plug-in vi consentirà di collegarvi a POEditor.
  • String Translation di WPML: questo plug-in vi consentirà di tradurre le stringhe dell’interfaccia.

Se non avete un account di wpml.org, potete crearne uno scegliendo tra i nostri piani CMS multilingue o CMS multilingue per sempre di WPML.

Non appena avete effettuato l’accesso al vostro account di wpml.org, consultate la nostra guida dettagliata passo per passo su come scaricare e installare WPML. Ricordate di registrare il vostro sito per ricevere gli aggiornamenti automatici e avere accesso ai servizi di POEditor.

Se avete bisogno di aiuto con la configurazione del plug-in di WPML, potete consultare la nostra guida introduttiva o pubblicate delle domande sul nostro forum di assistenza.

Indice

Collegare il vostro sito web a POEditor

Una volta installati e attivati tutti i plug-in richiesti necessiterete del vostro token API per collegare WPML al servizio di traduzione. Potrete a recuperare il vostro token API dopo aver creato il vostro account di POEditor.

Creare un account di POEditor

Potete creare gratuitamente un account di POEditor visitando la pagina iniziale di POEditor e cliccando sul pulsante Try it now for FREE (Provalo ora GRATIS) per registrarvi.

 


Pulsante di registrazione sulla pagina iniziale
Pulsante di registrazione sulla pagina iniziale

 

Questa operazione vi porterà a un modulo, che potete compilare in meno di 2 minuti.

 


Modulo di registrazione di POEditor
Modulo di registrazione di POEditor

Recuperare il vostro token API

Dopo aver creato il vostro account necessiterete del token API per collegarvi a WPML. Accedete al vostro account di POEditor e cliccate sulla scheda Account Settings (Impostazioni account) sulla vostra Dashboard.

 


Impostazioni dell'account
Impostazioni dell’account

 

Andate sulla scheda API Access (Accesso API) e copiate il vostro token API.

 


Scheda API Access (Accesso API)
Scheda API Access (Accesso API)

Attivare e autenticare POEditor

Accedete al vostro sito web di WordPress, poi visitate la pagina di amministrazione in WPML-> Translation Management e cliccate sulla scheda Translators (Traduttori).

 


Scheda Translators (Traduttori) in WPML
Scheda Translators (Traduttori) in WPML

 

Scorrete verso il basso ad Available Translation Services (Servizi di traduzione disponibili) e cliccate sul pulsante Activate (Attiva) per attivare POEditor.

 


Attivare POEditor
Attivare POEditor

 

Una volta attivato il servizio, cliccate sul pulsante Authenticate (Autentica). In questo momento necessiterete del vostro token API, ottenuto dal passaggio precedente.

 


Autenticare POEditor
Autenticare POEditor

 

Apparirà una finestra popup in cui potete inserire il vostro token API di POEditor. Dopo aver inserito il valore del token API di POEditor nel campo API token (token API), cliccate sul pulsante Submit (Invia).

 


Finestra di dialogo dell'autenticazione di POEditor
Finestra di dialogo dell’autenticazione di POEditor

 

Congratulazioni! Ora il vostro account di POEditor è collegato alla vostra istanza di WordPress.

Ora siamo pronti a inviare il contenuto alla traduzione.

Inviare il contenuto da tradurre

Per inviare le stringhe alla traduzione andate sul modulo String Translation (WPML->String Translation).

 


Modulo String translation
String Translation

 

Selezionate le stringhe che volete tradurre cliccando sulle caselle di controllo nella prima colonna. Potete selezionare le lingue target spuntando le caselle sotto le opzioni Translation (Traduzione) e dopo averlo fatto cliccate sul pulsante Add to translation basket (Aggiungi al carrello traduzioni).

 


Selezione dei documenti da inviare alla traduzione
Selezione dei documenti da inviare alla traduzione

 

Andate su Translation Management e cliccate sulla scheda lampeggiante chiamata Translation Basket (Carrello traduzioni) in cima alla pagina. Cliccando su questa scheda visualizzerete un elenco di tutte le stringhe che avete aggiunto al carrello e le lingue in cui verranno tradotte.

Sulla pagina Translation Basket (Carrello traduzioni) potete verificare il contenuto che volete tradurre, rimuovere le stringhe aggiunte per sbaglio e modificare il Batch name (Nome del gruppo). Il Batch name (Nome del gruppo) sarà visibile sulla scheda Translation Jobs (Lavori di traduzione) e vi aiuterà a trovare i progetti. Quando siete pronti a inviare le stringhe alla traduzione, per inviare tutti gli elementi selezionati a POEditor cliccate sul pulsante Send all items for translation (Invia tutti gli elementi alla traduzione).

 


Invio degli elementi alla traduzione
Invio degli elementi alla traduzione

 

Quando i contenuti del carrello traduzioni sono stati inviati correttamente a POEditor, visualizzerete un messaggio di conferma come quello mostrato nella seguente immagine:

 


Contenuti del carrello inviati correttamente a POEditor
Contenuti del carrello inviati correttamente a POEditor

 

Cliccate sul link della scheda Translation Jobs (Lavori di traduzione) che trovate nel messaggio di conferma o cliccate sulla scheda Translation Jobs (Lavori di traduzione) in cima allo schermo. Sulla prossima schermata di amministrazione potete cliccare sul link sotto all’etichetta del Batch Name (Nome del gruppo) per essere reindirizzati alla dashboard di POEditor.

 


Lavori di traduzione in corso dopo averli inviati alla traduzione
Lavori di traduzione in corso dopo averli inviati alla traduzione

Pannello di amministrazione di POEditor

Quando cliccate sull’etichetta del Batch Name (Nome del gruppo) verrete reindirizzati al vostro progetto sul sito web di POEditor. Qui riuscirete a visualizzare il vostro progetto e le lingue che avete selezionato in WPML.

Per iniziare la traduzione cliccate sul pulsante Add Contributor (Aggiungi collaboratore) vicino alla lingua target selezionata.

 


Pannello di amministrazione di POEditor
Pannello di amministrazione di POEditor

 

Potete selezionare un traduttore esistente

 


Selezione di un collaboratore esistente (traduttore)
Selezione di un collaboratore esistente (traduttore)

 

o invitarne uno nuovo.

 


Selezione di un nuovo collaboratore (traduttore)
Selezione di un nuovo collaboratore (traduttore)

Ricevere le traduzioni completate

Non appena un lavoro di traduzione è pronto in POEditor, è pronto per essere consegnato al vostro sito web.

Controllare le traduzioni completate

Potete controllare i lavori completati visitando la scheda Translation Jobs (Lavori di traduzione) nell’amministrazione di WordPress -> WPML -> Translation Management

Individuate il gruppo che volete controllare e cliccate sul pulsante Synchronize status (Sincronizza stato).

 


sincronizza_stato
Controllo dei lavori di traduzione completati

Far consegnare le traduzioni completate al vostro sito web

A seconda delle vostre impostazioni di configurazione, le traduzioni verranno consegnate automaticamente o possono essere recuperate manualmente dal vostro pannello di amministrazione di WordPress.

Per controllare le impostazioni della vostra configurazione, aprite WPML->Translation Management (Gestione traduzioni) e cliccate sulla scheda Multilingual Content Setup (Configurazione del contenuto multilingue). Trovate la sezione Translation Pickup mode (Modalità di raccolta delle traduzioni) e controllate l’opzione selezionata.

 


Selezione della modalità di consegna della traduzione
  Selezione della modalità di consegna della traduzione

 

L’opzione Translation Service will deliver translations automatically using XML-RPC (Il servizio di traduzione consegnerà automaticamente le traduzioni utilizzando XML-RPC) implica che non appena una traduzione sarà pronta verrà consegnata automaticamente al vostro sito web.

L’opzione The site will fetch translations manually (Il sito recupererà manualmente le traduzioni) implica che le traduzioni completate possono essere scaricate dalla Translations Dashboard (Bacheca traduzioni) in WPML->Translation Management utilizzando il pulsante Get completed translations (Ottieni traduzioni completate) in fondo alla pagina.

 


Recupero manuale delle traduzioni completate
Recupero manuale delle traduzioni completate

Annullare i lavori di traduzione

Anche se non riuscirete ad annullare le singole traduzioni da WPML, potete annullare un intero progetto da POEditor o soltanto singole lingue (lavori). Verrà visualizzato come annullato su WPML e qualsiasi lavoro in sospeso verrà resettato allo stato in cui può essere rinviato alla traduzione.

Nota: l’eliminazione di un progetto da POEditor può provocare una perdita nel registro della cronologia delle traduzioni consegnate.

 


Pulsante Delete project (Elimina progetto)
Pulsante Delete project (Elimina progetto)

 


Pulsante Delete individual job (Elimina singolo lavoro)
Pulsante Delete individual job (Elimina singolo lavoro)

 

Quando un progetto viene annullato, potete sincronizzare ciò che appare sulla scheda Translation Jobs (Lavori di traduzione) in WPML cliccando sul pulsante Synchronize status (Sincronizza stato).

 


Controllo dei lavori di traduzione annullati
Controllo dei lavori di traduzione annullati

 

I lavori annullati verranno rimossi dalla scheda Translation Jobs (Lavori di traduzione)